Cronaca
Lavagna

Spaccia in stazione, arrestato

La Polizia ha bloccato l'uomo, trovandolo in possesso di 465 euro e di un telefono cellulare che riceveva di continuo messaggi con richieste di appuntamenti

Spaccia in stazione, arrestato
Cronaca Chiavari - Lavagna, 08 Ottobre 2021 ore 07:47

Un 33enne di nazionalità senegalese è stato arrestato per il reato di spaccio di sostanze stupefacenti dalla Polizia di Chiavari.

La Polizia ha bloccato l'uomo, trovandolo in possesso di 465 euro e di un telefono cellulare che riceveva di continuo messaggi con richieste di appuntamenti

Da tempo i poliziotti controllavano le stazioni ferroviarie di Lavagna e Cavi. In quest’ultima gli agenti hanno visto arrivare da Genova con un treno il 33enne, subito seguito nel sottopasso da numerose persone, conosciute come tossicodipendenti. I poliziotti lo hanno visto smerciare una dozzina di dosi confezionate in palline in cambio di banconote di vario taglio. Lo hanno quindi bloccato, trovandolo in possesso di 465 euro e di un telefono cellulare che riceveva di continuo messaggi con richieste di appuntamenti. Alcuni clienti sono stati sanzionati come assuntori di droghe, mentre il 33enne si trova ora nel carcere di Marassi a Genova.