Cronaca
Mezzo kg di droga

Spacciatore nasconde hashish nell'elefante di ceramica, arrestato,

Si tratta di un 24enne di Lavagna

Spacciatore nasconde hashish nell'elefante di ceramica, arrestato,
Cronaca Chiavari - Lavagna, 29 Aprile 2022 ore 07:55

Gli agenti della Squadra Investigativa del Commissariato di Chiavari hanno arrestato un ragazzo di 24 anni residente a Lavagna detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Durante la perquisizione domiciliare gli agenti hanno rinvenuto più di mezzo kg di hashish, un bilancino elettronico di precisione e denaro contante provento dello spaccio.

Si tratta di un 24enne di Lavagna

Il giovane spacciatore nascondeva lo stupefacente in parte nel frigorifero e in parte dentro un elefante di ceramica che si trovava posizionato all'ingresso del salone. Questo arresto va a concludere un'attività iniziata l'estate scorsa mirata alla repressione dello spaccio nel Tigullio. Lo scorso Ferragosto, da cui deriva il nome dato all'intera attività, è stato effettuato l' arresto di un 40enne per detenzione ai fini di spaccio: in casa gli investigatori hanno rinvenuto circa 3 kg di hashish e alcune piante di marijuana coltivate sul terrazzo. Dopo questo arresto ne sono stati effettuati altri due, uno di un 30enne arrestato in flagranza mentre cedeva all'interno della stazione ferroviaria di Lavagna 50 grammi di hashish a due soggetti di minore età e l'altro di un 50enne trovato in possesso, a bordo della sua autovettura, di 400 grammi di hashish che lo stesso spacciava nei pressi del suo esercizio commerciale. L'intera attività mirata alla repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti ha portato al sequestro di circa 5 kg di hashish e al sequestro di 2800 euro, provento dello spaccio.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter