Menu
Cerca
CITTà METROPOLITANA

Strade provinciali: tutti i cantieri attivi nel Levante ligure

Dall'entroterra alla costa, tutti i lavori attivi

Strade provinciali: tutti i cantieri attivi nel Levante ligure
Cronaca Chiavari - Lavagna, 24 Marzo 2021 ore 10:30

Strade provinciali, ecco tutti i cantieri nel territorio. La Città Metropolitana  ha elencato le ordinanze attive sulle strade provinciali relative a regolamentazioni del traffico, causate da interventi sul corpo stradale; non sono elencati  provvedimenti temporanei istituiti per altre motivazioni come manifestazioni, sagre ed eventi sportivi. Un elenco in continuo aggiornamento.

SP n. 23 della Scoglina

A causa di una frana, dalla data odierna, 15/03/2021 l’istituzione di un senso unico alternato a vista lungo la SP n. 23 della Scoglina, all’altezza della prog.va km 15+500, in Comune di Favale di Malvaro.
La regolamentazione della circolazione veicolare resterà in vigore fino al ripristino delle normali condizioni di transitabilità.

SP n. 26 di Valgraveglia

A a seguito delle prove di transitabilità effettuate, a decorrere dal 17/02/21 e fino a diverse risultanze dei certificati di idoneità statica trasmesse dai suddetti Servizi:
l’istituzione lungo la SP 26 di Valgraveglia per il ponte in Località Prato di Reppia, tra le prog.ve km 15+936 e km 15+946, in Comune di Ne, la seguente limitazione della circolazione veicolare:
– divieto di circolazione per tutti i veicoli aventi una massa superiore a 40,00 t (art. 118 comma 1 lettera d del D.P.R. n. 495 del 16/12/1992 e successive modificazioni).

SP n. 26bis di Valmogliana

Per l’esecuzione dei lavori di ricostruzione del corpo stradale franato dal 04/01/21 l’istituzione della seguente regolamentazione della circolazione veicolare lungo la SP n. 26bis di Valmogliana, all’altezza della progr.va km 4+100, in Comune di Mezzanego:
– istituzione di un senso unico alternato a vista
– istituzione del divieto di circolazione per tutti i veicoli aventi una massa a pieno carico superiore a 18,00 ton (art. 117 comma 1 lettera i D.P.R. n. 495 del 16/12/1992 e successive modificazioni) compresi i veicoli adibiti al trasporto di persone
– istituzione del divieto di transito per autotreni e autoarticolati
La regolamentazione della circolazione veicolare resterà in vigore fino al termine dei lavori.
Sono esentati dal divieto i veicoli impiegati nel cantiere.

SP n. 30 di Camogli

A seguito dell’ordinanza emanata dal Comune di Camogli, al fine di consentire l’installazione di mezzi meccanici e le successive operazioni di messa in sicurezza, in prossimità del cedimento della falesia presso il cimitero cittadino, è stato istituito il divieto della circolazione veicolare e pedonale e la sosta nelle vie Ruffini e Largo Casabona(S.P. 30) nel periodo compreso tra il 25 febbraio 2021 e il 19 marzo 2021 dalle ore 8.00 alle ore 18.00 di tutti i giorni, compreso i festivi, ed è così disciplinata:
– È vietata la circolazione a tutti i veicoli nel tratto compreso tra l’incrocio con la via Romana e l’accesso carrabile posto al civico 16 di via Ruffini, eccetto i mezzi della ditta incaricata dei lavori;
– In tale tratto è normalmente consentita la circolazione pedonale, salvo esigenze temporanee di sicurezza da parte della ditta incaricata dei lavori.
In tale caso il personale di tale ditta incaricata devierà la circolazione nel primo tratto tra il primo tratto di via Romana con la scalinata nei pressi del civico 16 di via Ruffini.
– Gli autobus di linea, per tutte le destinazioni, per tutta la durata del loro servizio, quindi oltre agli orari sopra descritti, e quelli riservati agli studenti accederanno a Camogli Centro percorrendo la via Aurelia, per poi immettersi sulla S.P.30, in via Figari, corso Mazzini per poi proseguire in via Bettolo sino alla fermata nei pressi della stazione ferroviaria, e viceversa. Tutte le fermate da Piazzale Migliaro a piazza Schiaffino, compresa, sono soppresse.
– Ai veicoli provenienti da corso Mazzini, per accedere al centro cittadino da largo Casabona, sarà consentito svoltare a sinistra dopo la banchina stradale posta nella stessa via. Al fine di agevolare tale manovra sarà vietata la sosta dei veicoli nel tratto debitamente recintato di largo Casabona dalle 00.00 alle 24.00 per tutto il periodo.
– Negli orari in cui non è prevista l’interruzione della circolazione veicolare, la stessa sarà regolata a senso unico alternato regolato da semaforo.
In tale periodo inoltre la sosta è così disciplinata:
– Nelle aree a pagamento di via G.B. Ferrari, via N. Cuneo e dell’ex Scalo Ferroviario la sosta è gratuita;
– Nelle vie in cui normalmente è prevista la pulizia strade non vige il divieto di sosta con conseguente non obbligo di spostamento dei veicoli.
L’Ufficio Tecnico comunale predisporrà opportuna segnaletica di avviso e di divieto della disciplina sopra esposta nei tratti di strada che conducono alla via oggetto della limitazione.
L’Ufficio Tecnico Comunale, il Comando Polizia Municipale le altre Forze dell’ordine sono incaricati, per la parte di competenza, della esecuzione della ordinanza.

SP n. 33 di San Salvatore

A seguito delle prove di transitabilità effettuate lungo la SP 33 di San Salvatore, considerate le caratteristiche strutturali della strada, si ritiene opportuno istituire per il ponte in Località Casali, tra le prog.ve km 4+475 e km 4+489, in Comune di Carasco, le seguenti limitazioni della circolazione veicolare:
– divieto di circolazione per tutti i veicoli aventi una massa superiore a 32,00 t (art. 118 comma 1 lettera
d del D.P.R. n. 495 del 16/12/1992 e successive modificazioni)
– obbligo di distanziamento minimo di m 15 tra i veicoli (art. 116 comma 1 lettera d del D.P.R. n. 495 del
16/12/1992 e successive modificazioni)
I divieti non si applicano ai mezzi ed alle condizioni indicate dall’art. 177, comma 2, del D. Lgs. 30/04/1992 n.
285 “Nuovo Codice della Strada”.
I Servizi Tecnici provvederanno alla collocazione della segnaletica come previsto dal D. Lgs. 30/04/1992 n.
285 “Nuovo Codice della Strada”.

SP n. 49 di Sopralacroce
A seguito del crollo di massi dal versante da monte, dalla data odierna la temporanea interdizione della circolazione veicolare lungo la SP n. 49 di Sopralacroce, all’altezza della progr.va km 1+200 e 1+300, in Comune di Borzonasca la seguente regolamentazione della circolazione veicolare:
– senso unico alternato regolato da movieri dalle ore 06,00 alle ore 08,30 – dalle ore 12,30 alle ore 15,00 – dalle ore 16,00 alle ore 19,00;
– sospensione della circolazione veicolare dalle ore 08,30 alle ore 12,30 – dalle ore 15,00 alle ore 16,00 – dalle ore 19,00 alle ore 06,00 del giorno dopo.
Dalle ore 06,00 del 18/03/21:
• la revoca del provvedimento prot. 13359 del 16/03/21 riguardante all’istituzione di provvedimenti di regolamentazione della circolazione veicolare lungo la SP n. 49 di Sopralacroce, tra le progr.ve 1+200 e 1+300, in Comune di Borzonasca.
• l’installazione nello stesso tratto di strada di un sistema di monitoraggio ed allarme di controllo della frana costituito da stazioni di misurazione e controllo a mezzo sensori in parete rocciosa collegate con le stazioni semaforiche collocate in corrispondenza della sede stradale che permette mediante la segnalazione di pericolo l’immediata sospensione della circolazione veicolare e pedonale.
Il provvedimento resterà in vigore dal 18/03/21 fino al completamento della messa in sicurezza del versante
I Servizi Tecnici provvederanno all’adeguamento della segnaletica.

SP n. 58 della Crocetta

Per l’esecuzione di interventi di manutenzione straordinaria delle opere d’arte e dei ponti, l’istituzione di un senso unico alternato, regolato da impianto semaforico mobile, lungo la SP n. 58 della Crocetta, tra le progr.ve km 12+400 e km 12+600, in Comune di Rapallo.
L’impianto semaforico resterà in funzione con orario continuativo dal 08/03/21 al 09/06/21.

SP n. 68 del Facciù

Per l’esecuzione di lavori di estensione della rete idrica, l’istituzione di un senso unico alternato, regolato da impianto semaforico mobile, lungo la SP n. 68 del Facciù, tra le progr.ve km 3+980 e km 4+170, in Comune di Moneglia.
L’impianto semaforico resterà in funzione con orario continuativo dal lunedì al venerdì, esclusi i giorni festivi, dal 15/03/21 al 12/04/21.

SP n. 72 di Alpepiana

A causa delle precipitazioni nevose dalla data odierna (04/12/2020) la temporanea interdizione della circolazione veicolare lungo la SP n. 72 di Alpepiana, nel tratto compreso tra le progr.ve km 6+500 e km 11+669, fine strada, in Comune di Rezzoaglio, dal 04/12/2020 fino al ripristino delle condizioni di transitabilità.
I Servizi Tecnici hanno provveduto alla collocazione della necessaria segnaletica.

SP 75 del Penna

Per l’esecuzione di lavori di scavo, posa tubazione e posa cavo l’istituzione di un senso unico alternato, regolato da impianto semaforico mobile e/o movieri, lungo la
SP n. 75 del Penna, tra le progr.ve km 5+056 e km 9+551, a tratti saltuari, in Comune di Santo Stefano d’Aveto.
L’impianto semaforico resterà in funzione continuativamente dal 13/07/20 al 31/07/21.

A causa delle precipitazioni nevose e delle avverse condizioni meteo di questi giorni si rende necessario provvedere alla temporanea interdizione della circolazione veicolare lungo la SP n. 75 del Penna, nel tratto compreso tra le progr.ve km 10+000 e km 16+200, in Comune di Santo Stefano d’Aveto,
dal 31/12/20 fino al ripristino delle condizioni di transitabilità;

SP 77 di Boasi

Per lavori di ripristino, a causa di un cedimento del ciglio stradale di valle lungo la SP 77 di Boasi, all’altezza della prog.va km 0+100 in comune di Lumarzo, istituzione di un senso unico alternato a vista, continuativamente dal 25 ottobre 2019 a fine lavori.

SP n. 227 di Portofino

Per regolare la circolazione dei veicoli privati in attesa di accedere ai parcheggi di Portofino e Paraggi; istituzione di un filtro del traffico per regolare la circolazione dei veicoli privati in attesa di accedere ai parcheggi di Portofino e Paraggi.
Il provvedimento resterà in vigore dal 27/03/21 al 02/11/21.
Il provvedimento sarà attivato, a discrezione del Comando Polizia Locale di Portofino, fermando la
colonna di veicoli in attesa nelle ore diurne in loc. Cervara, Comune di Santa Margherita Ligure, con
avanzamento del suddetto filtro al centro abitato di Portofino nelle ore serali e notturne.
Il Comando Polizia Locale di Portofino è incaricato dell’esecuzione del presente provvedimento.

SP n. 333 di Uscio

Per l’esecuzione di lavori di realizzazione muro di controripa, l’istituzione di un senso unico alternato, regolato da impianto semaforico mobile, lungo la SP n. 333 di Uscio, tra le progr.ve km 8+250 e km 8+350, in Comune di Uscio.
Il senso unico verrà attivato con orario continuativo nel periodo dal 08/03/21 al 30/04/21.

SP 586 della Val d’Aveto

Acausa del cedimento della sede stradale dal 30/10/20 l’istituzione di un senso unico alternato regolato da impianto semaforico lungo la SP n. 586 della Val d’Aveto, all’altezza della progr.va km 27+300, in Comune di Santo Stefano d’Aveto.
che rimarrà in vigore come di seguito specificato dal 01/02/21 fino alla fine dei lavori:
• senso unico alternato a vista;
• transito vietato ai veicoli di massa a pieno carico superiore a 3,50 ton (art. 117 comma 1 lettera
i D.P.R. n. 495 del 16/12/1992 e successive modificazioni) compresi i veicoli adibiti al trasporto
di persone;
• transito vietato ai veicoli di larghezza superiore a m 2,30;
Sono esentati dai divieti i veicoli impiegati nel cantiere, i veicoli impegnati in servizi di soccorso o di
emergenza, i veicoli adibiti al trasporto pubblico e gli scuolabus.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli