Strade, scuole e sicurezza: Ne investe quasi 3 milioni di euro

Approvato nell’ultimo consiglio, il bilancio di previsione, in programma diversi interventi sul territorio

Strade, scuole e sicurezza: Ne investe quasi 3 milioni di euro
Valli ed entroterra, 21 Marzo 2018 ore 09:40

Tempo di fare conti in Val Graveglia. Lo scorso sabato, il 10 marzo, il Comune di Ne ha approvato il bilancio di previsione 2018. Le entrate e le uscite di competenza ammontano a pareggio ad 6.285.754,53 euro e sono previste importanti spese per investimenti per un totale di 2.895.204,20 euro.

Strade, scuole e sicurezza: Ne investe quasi 3 milioni di euro

Non solo, le aliquote dell'Imu, della Tasi e dell'addizionale comunale Irpef rimangono invariate e quindi confermate quelle in vigore nel 2017.
«Anche la tari (tassa sui rifiuti) rimane invariata per l'anno 2018 ed è stata applicata una ulteriore riduzione (15%) per quanto riguarda gli esercizi di ristorazione (solo ristoranti)», spiegano dal Comune.
Ne ha approvato una serie di importanti lavori da eseguire sul territorio, dalle scuole alle strade. 90mila euro per lavori di messa in sicurezza della strada comunale in Via San Biagio. Cambiamenti in vista anche per il Plesso di Scuola Primaria e Secondaria di 1°grado di Conscenti: intervento di rafforzamento locale emiglioramento funzionale del plesso con un investimento pari a 380mila euro. Rimanendo in tema scuole, è in programma la realizzazione di impianto di produzione di energia elettrica a moduli fotovoltaici presso la scuola dell'Infanzia di Chiesanuova con 27.080 euro. Realizzazione nuovo acquedotto in località Pontori con una spesa di 459.800 euro.
Per i lavori di asfaltatura su tratti di strade comunali 50.000mila e per il riordino viabilità pedonale di Conscenti con abbattimento barriere architettoniche 63mila euro.