lutto blucerchiato

Stroncato a 53 anni mentre lavora ai nuovi campi della Sampdoria. La tragedia dell’imprenditore-tifoso blucerchiato

Il cordoglio del presidente Ferrero e del club. Inutili i tentativi di rianimarlo anche con il defibrillatore da parte del personale sanitario della Samp

Stroncato a 53 anni mentre lavora ai nuovi campi della Sampdoria. La tragedia dell’imprenditore-tifoso blucerchiato
Cronaca 20 Gennaio 2021 ore 10:23

E’ il titolare dell’impresa edile genovese Tech.Cos. il geometra Giovanni Piana, di soli 53 anni, tifosissimo blucerchiato, l’uomo stroncato da un malore l’altro giorno a Bogliasco, mentre lavorava alla sistemazione della cittadella sportiva della Sampdoria. Quando l’uomo si è accasciato a terra, mentre venivano allertati i soccorsi, il personale sanitario della Samp presente sul posto è subito intervenuto, anche cercando di rianimarlo con un   defibrillatore presente al campo. Quando il medici dell’emergenza 118 sono arrivati al Mugnaini, per Piana non c’era più nulla da fare.

Il cordoglio della Sampdoria e del presidente Ferrero

“Il Presidente Massimo Ferrero e tutta l’Unione Calcio Sampdoria partecipano commossi al lutto che ha colpito la famiglia Piana per la perdita di Giovanni Piana titolare dell’impresa edile Tech.Cos e tifoso blucerchiato” sottolinea la società in un messaggio.

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli