Menu
Cerca
Chiavari

Superbebè attivo già dalla “fase 1”

Parla il titolare Mauro Lavezzo

Superbebè attivo già dalla “fase 1”
Cronaca Chiavari - Lavagna, 17 Maggio 2020 ore 13:55

Ha proseguito la sua attività anche nella fase 1, il negozio “SuperBebè” di viale Millo, con i tanti accorgimenti per la pandemia in corso.

La testimonianza

Mauro Lavezzo, il titolare, spiega questi cambiamenti:

“Durante la fase 1 siamo rimasti aperti, dato che vendiamo generi di prima necessità ad orario ridotto e a personale ridotto. Il calo che abbiamo registrato ammonta tra il 40 e il 50%, e qualcosa abbiamo sopperito nelle consegne a domicilio, ma non abbiamo potuto vendere giochi e i prodotti di abbigliamento per bambini”.

Con la cassa integrazione in ritardo per i dipendenti, Mauro e i soci si sono tirati su le maniche per loro:

“Il nostro personale è a rotazione in cassa integrazione, che stiamo ancora attendendo – spiega -. A marzo con le nostre forze abbiamo provveduto ad anticiparla con le nostre tasche ai dipendenti, per dare loro un minimo di rientro anche se sappiamo che non è ancora la soluzione ottimale”.

La speranza è quella di ripartire prima possibile con la vita di tutti i giorni, quella vissuta come due mesi e mezzo fa:

“Speriamo di riprenderci con il lavoro, anche se siamo molto preoccupati per il discorso economico e per il discorso della liquidità, non solo per noi ma anche per tutte le persone. Speriamo di riprenderci presto tutti quanti e di riprendere prima possibile la vità di tutti i giorni”.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli