Supermercato di via delle Vecchie Mura: il caso parcheggi

La proposta presentata a Palazzo Bianco

Supermercato di via delle Vecchie Mura: il caso parcheggi
Cronaca Chiavari - Lavagna, 02 Dicembre 2018 ore 08:07

Chiavari – Supermercato Crai di via delle Vecchie Mura: presentata formalmente a Palazzo Bianco, la proposta della proprietà per risolvere il caso parcheggi.

La proposta della proprietà per risolvere il caso

Questione nata, per ottemperare alla norma regionale che prevede parcheggi pertinenziali per il supermercato. I venti parcheggi necessari si trovano nell’autorimessa di via Bontà, e per raggiungere il supermercato, sarà disponibile una navetta per tutto l’orario di apertura, pronta ad accompagnare al negozio i clienti e a riportarli al parcheggio. Scaduta la convenzione con Apcoa, il precedente gestore dei parcheggi a pagamento della città, non erano più validi i parcheggi con il gratta e sosta. Ora a pronunciarsi sulla proposta, sarà l’ufficio tecnico del Comune di Chiavari. E con la riunione di giunta dello scorso venerdì 16 novembre, la questione poteva risolversi automaticamente, grazie alla discussione della pratica per la creazione di una zona a traffico limitato in via Ravaschieri, piazza Fenice e piazza Verdi. Con una zona “Ztl”, che impedisce il traffico, e di conseguenza, l’accesso al supermercato, nella zona, per il Crai di via delle Vecchie Mura, non sarebbe stato più necessario avere a disposizione posti auto convenzionati. La proposta dell’assessore alla viabilità Giuseppe Corticelli, non è però andata in votazione.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli