Cronaca
genova

Tabaccaio aggredito in pieno giorno

L'uomo si sarebbe difeso dall'aggressore che lo avrebbe colpito alla testa con il calcio della sua pistola giocattolo

Tabaccaio aggredito in pieno giorno
Cronaca Valli ed entroterra, 23 Febbraio 2022 ore 15:47

Un tabaccaio è stato colpito dal calcio di una pistola giocattolo in testa: l'aggressione è avvenuta in pieno giorno in centro a Genova.

Ferita alla testa

Il rapinatore è riuscito a scappare: il tabaccaio è stato portato in ospedale per accertamenti. Secondo le prime ricostruzioni, l'uomo avrebbe reagito al rapinatore che lo ha colpito col calcio della pistola nel corso della colluttazione. Il tabaccaio avrebbe riportato una ferita alla testa ma non è in gravi condizioni.

L'autore dell'aggressione potrebbe essere, secondo gli investigatori, la stessa persona che sabato ha messo a segno altre due rapine, sempre in tabaccherie, in centro a Genova. In quei due casi le due persone erano armate di pistole e con il volto coperto da mascherine. Un complice li ha aspettati fuori dai negozi fuggendo poi a piedi. I colpi hanno fruttato 1.500 euro.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter