Tempi di attesa diminuiti: il bilancio dell’Asl 4 chiavarese

Il direttore Bruna Rebagliati mostra i risultati

Tempi di attesa diminuiti: il bilancio dell’Asl 4 chiavarese
10 Novembre 2017 ore 12:00

Tempi di attesa, risultati di un anno di attività: sono stati presentati questa mattina, venerdì 10 novembre, dal direttore generale dell’Asl 4 chiavarese Bruna Rebagliati.

Tempi di attesa diminuiti

“È con orgoglio che presentiamo i dati 2017 circa i tempi di attesa delle prestazioni effettuate presso l’Asl  4 chiavarese. Per le prestazioni programmate si è raggiunto il 97,20% di prestazioni eseguite entro i 12 mesi. Per le prestazioni differite il 97,48%. Infine per le prestazioni brevi il 97,24% di prestazioni eseguite entro i 10 giorni”  ha annunciato Bruna Rebagliati, direttrice generale dell’ASL 4.
Rispetto agli anni precedenti, in particolare il 2016, i tempi di attesa sono diminuiti nettamente, contribuendo ad un aumento della qualità e dell’efficienza.

Rebagliati: “Lavoro di squadra e dipendenti aumentati”

“Grazie ad un lavoro di squadra e alla capacità di andare incontro alle esigenze dei pazienti, siamo stati in grado di ottenere eccellenti risultati” continua Rebagliati. L’azienda ASL 4, infatti, per raggiungere tale obiettivo, ha fatto ricorso ad un aumento dei dipendenti (posti di lavoro) e ad uno spirito di collaborazione.

Diminuiti i reclami

Da luglio 2016 sono iniziati i miglioramenti, per proseguire di buon passo, e arrivare a stabilizzarsi nel 2017.
“La costanza riscontrata quest’anno mostra che stiamo lavorando nel verso giusto. Sono diminuiti i reclami: i pazienti infatti percepiscono un clima positivo.” conclude Rebagliati.

 

(Nella foto, al centro, il direttore generale dell’Asl 4 Bruna Rebagliati)

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità