Menu
Cerca
Camogli

Tentano il furto in casa: sventato dai Carabinieri

I due topi d'appartamento messi in fuga dai militari dell'Arma, che nell'inseguimento sono riusciti ad arrestarne uno

Tentano il furto in casa: sventato dai Carabinieri
Cronaca Golfo Paradiso, 24 Dicembre 2020 ore 08:50

Tentano di entrare all’interno di un’abitazione dopo aver scavalcato una recinzione perimetrale, ma i Carabinieri sventano il furto: è successo l’altro ieri pomeriggio a Camogli.

Tentano il furto ma i Carabinieri intervengono e li mettono in fuga

I due ladri, infatti, sono stati notati da un equipaggio dell’aliquota Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Santa Margherita Ligure, che li hanno costretti a darsi a precipitosa fuga. I militari dell’Arma li hanno inseguiti, e sono riusciti a fermarne uno dopo una breve colluttazione, mentre il complice è riuscito a far perdere le proprie tracce. Il fermato, identificato in A.T. albanese di 22 anni, gravato da pregiudizi di polizia, perquisito è stato trovato in possesso di un telefono cellulare e un paio di guanti per arrampicata, poi sequestrati. Pertanto, lo straniero è stato arrestato per “resistenza a P.U. e lesioni personali”: durante lo scontro infatti un carabiniere ha riportato lesioni giudicate guaribili in pochi giorni. Indagini in corso per identificare il fuggitivo. L’arrestato è stato inviato al processo con rito direttissimo.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli