Tigullio preoccupato per i ponti e viadotti autostradali

Tigullio preoccupato per i ponti e viadotti autostradali
Chiavari - Lavagna, 22 Agosto 2018 ore 07:58

Dopo il crollo del ponte Morandi a Genova, molti comuni del Tigullio sono preoccupati per lo stato di salute di alcuni viadotti del territorio.

Rapallo, Chiavari e Sestri chiedono maggiori controlli

A Rapallo il sindaco Carlo Bagnasco ha chiesto alla Direzione Primo Tronco di Genova una verifica in merito alle condizioni di sicurezza dei ponti e dei viadotti autostradali che insistono sul territorio comunale.

A Chiavari il sindaco Marco Di Capua fa sapere: "Ho già una lettera analoga a quella di Rapallo, da inviare a Società Autostrade lunedì, al rientro dalle ferie del dirigente dei lavori pubblici".

A Sestri Levante da almeno due anni si chiedono rassicurazioni sullo stato dei ponti. Salt e Autostrade per l'Italia non hanno mai risposto alle domande del comune. Il vicesindaco Pietro Gianelli ha inoltrato una nuova segnalazione su alcuni viadotti del territorio.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter