Menu
Cerca
Coronavirus

Toti: via libera ad AstraZeneca. Da lunedì riparte la campagna

Lo ha annunciato il Presidente della Regione, dopo il sì dell'Ema

Toti: via libera ad AstraZeneca. Da lunedì riparte la campagna
Cronaca Chiavari - Lavagna, 18 Marzo 2021 ore 17:36

“Il comitato di esperti dell’Ema, l’Agenzia europea del Farmaco, ha raggiunto la conclusione che il vaccino AstraZeneca è sicuro ed efficace. Da lunedì quindi ripartirà la campagna di vaccinazione: chi aveva prenotato potrà presentarsi regolarmente per vaccinarsi, gli appuntamenti che invece erano saltati, circa 11 mila, verranno riprogrammati entro le prossime due settimane, saranno le Asl a contattare questi cittadini. Avanti, che solo con il vaccino possiamo sconfiggere questo virus!”. Lo ha annunciato alle 17.30 il Presidente della Regione Giovanni Toti.

L’Ema ha deciso

Il vaccino Covid di AstraZeneca, sospeso in Italia e in altri paesi della comunità europea, “È sicuro ed efficace nella protezione dal Coronavirus, non è associato all’aumento del rischio di eventi trombotici”.

Lo ha detto la direttrice esecutiva dell’Ema, Emer Cooke, nella conferenza stampa seguita al vertice dell’Agenzia europea del farmaco. Questo quanto stabilito dall’Agenzia Europea del farmaco sull’esame del vaccino di Astrazeneca.

I risultati sulle verifiche condotte in questi giorni su possibili effetti collaterali del vaccino anti Covid-19 di AstraZeneca sono stati annunciati oggi, nel corso di una conferenza stampa che si è tenuta a metà pomeriggio.

Le indicazioni della Regione

VIA LIBERA DELL’EMA AL VACCINO ASTRAZENECA: RIPARTONO LE VACCINAZIONI DA LUNEDÌ 22 MARZO

✅ Lunedì 22 marzo riprendono prenotazioni e vaccinazioni sospese temporaneamente in attesa del pronunciamento dell’EMA sul vaccino AstraZeneca, confermato oggi come sicuro ed efficace in base a tutte le evidenze scientifiche e statistiche

🧑‍⚕️ Lunedì 22 potranno ricominciare a prenotarsi i vulnerabili under 80 e le categorie speciali (personale scolastico, polizia locale, protezione civile) tramite il proprio Medico di medicina generale

📆 Chi ha un appuntamento già fissato per lunedì 22 marzo e per i giorni successivi può recarsi al punto vaccinale indicato per la somministrazione

📌 Tutti coloro che hanno avuto l’appuntamento disdetto (prenotazioni dal 16 marzo a domenica 21 marzo) a seguito dello stop alla somministrazione del vaccino, saranno riprogrammati a partire da lunedì 22 marzo ed entro i successivi 15 giorni: queste persone riceveranno indicazioni per la riprogrammazione

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli