Cronaca

Tragedia in mare a Lavagna: il pulsante di sicurezza non funzionava

Continuano le perizie sulla barca su cui ha perso la vita Vincenzo Anselmi: ed emergono le prime concrete mancanze

Tragedia in mare a Lavagna: il pulsante di sicurezza non funzionava
Cronaca Chiavari - Lavagna, 03 Giugno 2018 ore 09:20

Incidente sulla barca di Aqua: emergono mancanze del sistema di sicurezza.

Il pulsante di blocco dell'argano non funziona: ma nessuno avrebbe comunque potuto premerlo

Il pulsante di sicurezza che avrebbe dovuto - e potuto - fermare il meccanismo della gru sull'imbarcazione di Aqua sulla quale, il 16 dicembre scorso, ha perso la vita Vincenzo Anselmi (nella foto) non funzionerebbe: è il primo rilevante dettaglio, reso noto dal Secolo XIX di stamani, emerso dalle indagini e test tecnici ancora in corso sullo scafo dell'azienda d'itticoltura. Secondo la ricostruzione fatta sin qui delle dinamiche dell'incidente, in cui Anselmi ha perso la vita stritolato da una cima e il collega Paolo Cò è rimasto gravemente ferito nel tentativo di soccorrerlo, nessuno avrebbe potuto effettivamente utilizzare il pulsante, ma il fatto che il meccanismo non sia risultato funzionante getta una concreta ombra sullo stato di sicurezza del natante, per il quale sono indagati il titolare di Aqua e due dipendenti responsabili proprio della sicurezza.