Menu
Cerca

Tragedia sfiorata a Santa, salvata donna caduta in mare

Si trovava a bordo dello yacht del pilota di F1 Eddie Irvine

Tragedia sfiorata a Santa, salvata donna caduta in mare
Cronaca Rapallo - Santa Margherita, 29 Ottobre 2018 ore 23:05

Apprensione in porto a Santa Margherita Ligure per una donna dispersa in mare. L’allarme  è scattato poco prima delle 9, mentre armatori, marinai e proprietari di negozi cercavano di mettere in salvo quanto più possibile dalla violenta burrasca.

C’è un disperso in mare, scatta la macchina dei soccorsi

All’improvviso si ode un grido: “Manca all’appello qualcuno”. Gli uomini della Capitaneria di Porto, che in quel preciso frangente stavano evacuando la caserma e monitorando lo stato di pontili e imbarcazioni, sono subito partiti alla ricerca del probabile disperso, armati di torce per illuminare l’area. Insieme a loro, dopo aver recuperato coperte e giubbotti salvagente, anche marinai, pescatori e chiunque si trovasse nei paraggi. Dopo decine di interminabili minuti ecco l’avvistamento. In acqua, tra barche che rimbalzano l’una contro l’altra sospinte dal violento moto del mare,  c’è una donna, allo strenuo delle forze, aggrappata alla catena dell’ancora di un peschereccio.

La donna si trovava sullo yacht di Eddie Irvine

Secondo le prime ricostruzioni, la donna che vive a bordo dello yacht dell’ex pilota di Formula 1 Eddie Irvine, sarebbe scivolata in acqua nel tentativo di conquistare la riva. Raggiunta dalla Capitaneria di Porto è stata tratta in salvo e trasferita in codice giallo all’ospedale di Lavagna dai militi della Croce Rossa. Condotto in ospedale per accertamenti anche il nostromo del porto che si era precipitato in soccorso della donna.

7 foto Sfoglia la gallery