Cronaca
LA TRAGEDIA A SESTRI

Sub travolto da uno yacht, indagini in corso per capire quanto successo

Oltre alle analisi sull'imbarcazione, a breve sarà effettuata anche l'autopsia sul corpo di Angelo Marzullo, ex manager della Danone in pensione, esperto apneista e appassionato di pesca, 69 anni

Sub travolto da uno yacht,  indagini in corso per capire quanto successo
Cronaca Sestri - Val Petronio, 18 Ottobre 2021 ore 11:29

Accertamenti in corso per capire quanto successo ad Angelo Marzullo, il sub morto 69enne sabato 16 ottobre a poche centinaia di metri dal porto di Sestri Levante,  investito da una imbarcazione.

La  tragedia sabato

Ex manager della Danone in pensione, esperto apneista e appassionato di pesca, 69 anni, Marzullo sabato mattina si era immerso su un fondale di oltre 20 metri: è stato travolto e ucciso da uno yacht guidato da un anziano, un 80enne residente nel Tigullio, che dopo l'incidente ha avuto un malore ed  è stato ricoverato al Pronto Soccorso di Lavagna.

Il sub al momento dell'incidente era in acqua con due amici che non si sono resi subito conto di quanto successo.

Un urto violentissimo e improvviso, risultato fatale: Marzullo è finito nelle eliche del motoryacht ed  è morto poco dopo.

I rilievi sullo yacht

Nella mattina di oggi, lunedì 18 ottobre, la Capitaneria di Porto  e la Guardia Costiera di Sestri Levante effettueranno ulteriori rilievi sullo yacht "Ulisse", questo il nome del mezzo che lo ha investito, per cercare di capire a che velocità andava e analizzare i segni dell'impatto.

Il corpo di Marzullo si trova all'obitorio dell' ospedale San Martino di Genova dove nei prossimi giorni si terrà l'autopsia.

(foto archivio)