Cronaca
Covid-19 - L'aggiornamento

Tre casi positivi oggi a Rapallo

Bagnasco: "Restiamo a casa, è l'unico strumento che abbiamo"

Tre casi positivi oggi a Rapallo
Cronaca Rapallo - Santa Margherita, 11 Marzo 2020 ore 20:45

"Non sottovalutiamo la situazione. È un momento delicato ma ce la faremo". È il messaggio ribadito a più riprese dal sindaco Carlo Bagnasco e dal consigliere Salvatore Alongi che questa sera hanno annunciato con un video su facebook la presenza nei confini comunali di tre soggetti positivi al Covid-19.

"I casi in città salgono quota tre, abbiamo avuto gli ultimi aggiornamenti pochi minuti fa". Si tratta di una persona proveniente dall'Emilia Romagna e di due cittadini rapallesi.Uno dei tre soggetti è già stato ospedalizzato, mentre gli altri due risulterebbero attualmente posti in quarantena presso i rispettivi domicili.

Restiamo a casa! È l'unica difesa

"Ve lo chiedo col cuore: rimanete a casa", aveva esortato anche questa mattina Bagnasco che insieme ad Alongi aveva prospettato un inasprimento dei controlli e "misure più forti che potranno ledere le libertà di tutti".  "Non ci sono mezze misure, la parola d'ordine è #iorestoacasa ed è un concetto che faremo applicare in maniera rigorosa".
Tutto deve nascere - ancor prima di controlli e denunce - da un senso di responsabilità individuale e collettivo che potrà essere risolutivo nel breve periodo. Come del resto sembrano dimostrare gli ultimi dati positivi giunti dalle ex zone rosse di Codogno e dintorni.
"Stamattina la città non sembrava rispondere adeguatamente all’invito di stare a casa, ma ora l’atteggiamento sembra stia finalmente cambiando - prosegue il sindaco  - Stare a casa è l’unico strumento concreto che abbiamo per difenderci, facciamolo!".