Treno deragliato, lavori alla linea ritardati dal maltempo

Ripristino del binario danneggiato slitta almeno a domani sera (se non più, vista l'allerta rossa incombente)

Treno deragliato, lavori alla linea ritardati dal maltempo
Cronaca Chiavari - Lavagna, 28 Ottobre 2018 ore 18:08

Come paventato anche da noi, il maltempo ha messo i bastoni fra le ruote ai tecnici di RFI impegnati nel ripristino dei binari danneggiati dal deragliamento di giovedì: il ritorno alla normalità non avverrà prima di domani sera.

Treno deragliato, proseguono gli interventi di ripristino dell’infrastruttura fra Chiavari e Santa Margherita Ligure

Proseguiranno fino a domani sera, lunedì 29 ottobre, le operazioni di ripristino dei danni all’infrastruttura nella tratta tra Chiavari e Santa Margherita Ligure, linea Genova-La Spezia, a seguito svio, giovedì 25 ottobre, di un treno merci della società Captrain. Cinquanta tecnici di RFI (Gruppo FS Italiane) e delle ditte appaltatrici sono al lavoro, anche di notte, da giovedì, per sostituire seimila traversine su circa 3,5 chilometri di binario danneggiati: ma le abbondanti e costanti piogge che stanno interessando la Liguria – in particolare la zona dei lavori- come da allerta meteo della Protezione Civile, stanno prolungando i tempi degli interventi. La prima stima del loro termine dunque, inizialmente ipotizzata per questa sera, slitta di un giorno – nuovamente, tempo permettendo, con un’allerta rossa che incombe. Pertanto anche domani la circolazione ferroviaria tra Chiavari e Santa Margherita Ligure si svolgerà su un solo binario, anziché due, con allungamenti di percorrenza di circa 20 minuti e alcune cancellazioni. Informazioni di dettaglio e modifiche all’offerta commerciale per i treni sia regionali sia a lunga percorrenza sono consultabili sul sito web trenitalia.com o chiamando il call center gratuito 800 89 20 21.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli