Cronaca
il caso valerio belgrano

Trovato a Chivasso il medico genovese misteriosamente scomparso per 36 ore

Svanito nel nulla, il chirurgo imperiese è ora ricoverato in ospedale a Torino. Ritrovato dai Carabinieri dopo l'avvistamento nel capoluogo e l'appello social dei genitori

Trovato a Chivasso il medico genovese misteriosamente scomparso per 36 ore
Cronaca 12 Dicembre 2021 ore 21:16

Ritrovato e ricoverato in ospedale il dottor Valerio Belgrano, il medico chirurgo in forza fino allo scorso anno al San Martino di Genova che da ieri non dava sue notizie. Riconosciuto e avvicinato dalle forze dell'ordine a Chivasso, è ora sotto osservazione

Trovato a Chivasso il medico ligure  scomparso da ieri mattina

E’ stato trovato a Chivasso, nel Torinese, il medico di 39 anni, Valerio Belgrano, attualmente residente a Diano Marina (Imperia), attualmente in forza all’ospedale Santa Corona di Pietra Ligure (Savona) e fino allo scorso anno chirurgo al San Martino di Genova, dato per scomparso dai propri famigliari. con un appello su Facebook. Sta bene ed è stato ricoverato per accertamenti. Stando a quanto ricostruito si era allontanato dalla propria abitazione, verso le 8.30 di ieri mattina.

Al momento della scomparsa - come sottolineato da una nota dei Carabinieri, impegnati da ieri nelle ricerche del medico -  "il soggetto indossava un paio di jeans di colore blu e scarpe in tela con suola bianca, sporche di fango e un piumino di colore bianco". L’ultimo avvistamento risaliva alla mezzanotte appena trascorsa, presso la stazione ferroviaria di Torino Porta Nuova.

Gli amici e i famigliari nelle scorse ore ne avevano denunciato la scomparsa attraverso un accorato appello social del quale si chiedeva la massima condivisione. Il dottor Belgrano, prima di approdare al Santa Corona di Pietra Ligure è stato un apprezzato medico chirurgo del San Martino di Genova