Menu
Cerca

Ubriaco, sanguinante e armato di cutter: deferito dai Carabinieri

L'uomo era probabilmente rimasto coinvolto in una precedente colluttazione: i militari l'hanno accompagnato al pronto soccorso prima di procedere alla denuncia

Ubriaco, sanguinante e armato di cutter: deferito dai Carabinieri
Cronaca Sestri - Val Petronio, 24 Gennaio 2019 ore 16:54

Deferito in stato di libertà dai carabinieri di Sestri Levante per porto ingiustificato di coltelli ed oggetti atti ad offendere: è accaduto a un 34enne abitante in città, dopo essere stato sorpreso dai militari dell’Arma la sera precedente in evidente stato di alterazioni alcolica oltre che sanguinante al volto, per quella che i carabinieri hanno giudicato una verosimile precedente aggressione. L’uomo è stato trovato in possesso di un cutter della lunghezza di ben 25 centimetri, la cui detenzione era senza giustificato motivo. Sequestrato il cutter, i carabinieri hanno accompagnato il 34enne al pronto soccorso di Lavagna, dove è stato medicato e immediatamente dimesso.