Un aereo sul lungomare di Chiavari? Ecco perché

Curiosità per l'insolita presenza arrivata a Chiavari: un P166 della Piaggio, velivolo della Guardia Costiera. Che ci fa lì? Ebbene, potrebbe essere una presenza a cui i chiavaresi potranno presto abituarsi

Un aereo sul lungomare di Chiavari? Ecco perché
Chiavari - Lavagna, 26 Gennaio 2018 ore 17:32

L'aereo apparso sul lungomare di Chiavari potrebbe diventare un monumento, grazie alla volontà del Club Panathlon Tigullio.

La proposta al vaglio dell'Amministrazione

Curiosità si diffonde in queste ore per quella insolita ed ingombrante presenza arrivata a Chiavari: un P166 della Piaggio, un velivolo della Guardia Costiera. Che ci fa lì? Ebbene, si tratta effettivamente di un mezzo che ha fatto servizio con la Guardia Costiera ed ora, dismesso, potrebbe diventare un monumento cittadino. La proposta, avanzata all'Amministrazione Comunale dal Panathlon Tigullio che intende donarlo al Comune è ancora al vaglio e non è ancora arrivato un sì formale, ma le indiscrezioni (e già i primi entusiasti "proclami" che rimbalzano in rete fra membri a amici di Panathlon e Lega Navale) sembrano propendere per esso. Se l'auspicio dunque si concretizzerà, questo aereo potrà diventare un monumento all'operato della Guardia Costiera, innovativo e che celebra tanto l'amore per il mare quanto quello per l'aria.