Menu
Cerca

Un malore fatale per il pescatore annegato tra Sestri Levante e Moneglia

Luconi era in compagnia di un altro pescatore. L'amico e coetaneo si è gettato in mare ma non è riuscito a recuperarlo

Un malore fatale per il pescatore annegato tra Sestri Levante e Moneglia
Cronaca 30 Novembre 2017 ore 08:33

E’ morto dopo essere caduto in mare da uno scoglio, a causa di un malore, mentre stava pescando con la canna. Ha perso la vita così Giovanni Luconi, 75enne di Monza. L’incidente è avvenuto ieri mattina in località Vallegrande, tra Sestri Levante e Moneglia. Luconi era in compagnia di un altro pescatore amico. In pochi attimi il pensionato è scomparso tra le onde.

Luconi era in compagnia di un altro pescatore. L’amico e coetaneo si è gettato in mare ma non è riuscito a recuperarlo

L’amico e coetaneo, sfidando il freddo, si è gettato in mare ma non è riuscito a recuperarlo. I soccorsi sono giunti con l’elicottero che ha issato a bordo il corpo esanime. Il cadavere è stato poi consegnato agli uomini della Guardia costiera di Sestri Levante. Il brianzolo era ospite del campeggio Smeraldo di Moneglia

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli