Menu
Cerca
L'iniziativa

Una scatola di Natale per i più bisognosi

Una scatola di Natale per i più bisognosi
Cronaca Sestri - Val Petronio, 09 Dicembre 2020 ore 14:11

Al via “Scatole di Natale”, un progetto di solidarietà per dare un po’ di gioia ai più bisognosi in questo periodo strano e difficile ma pur sempre natalizio. Nel nostro territorio si può portarla a Sestri Levante e Casarza.

Come partecipare

Cosa bisogna fare? Ecco le istruzioni di chi promuove l’iniziativa.

𝗖𝗵𝗲 𝗰𝗼𝘀𝗮 𝗱𝗲𝘃𝗶 𝗳𝗮𝗿𝗲:
Prendi una scatola delle scarpe e mettici dentro 1 cosa calda (guanti, sciarpa, cappellino, maglione, coperta ecc.), 1 cosa golosa, 1 passatempo (libro, rivista, sudoku, matite ecc.), 1 prodotto di bellezza (crema, bagno schiuma, profumo ecc.) e 1 biglietto gentile… perché le parole valgono anche più degli oggetti.

𝗤𝘂𝗮𝗹𝗰𝗵𝗲 𝗽𝗿𝗲𝗰𝗶𝘀𝗮𝘇𝗶𝗼𝗻𝗲
𝑺𝒄𝒂𝒕𝒐𝒍𝒂 𝑼𝒐𝒎𝒐/𝑫𝒐𝒏𝒏𝒂
* La Cosa Calda e il Passatempo: possono essere “usati” ma in buono stato
* La Cosa Golosa: Cibo non deperibile e nuovo
* Il Prodotto di Bellezza: Deve essere nuovo…non penso vi piacerebbe ricevere un bagno schiuma a metà
* Il Biglietto Gentile: forse la cosa che scalderà di più il cuore di chi aprirà la vostra scatola!
Raccogliamo SOPRATTUTTO scatole per adulti.

𝑺𝒄𝒂𝒕𝒐𝒍𝒂 𝑩𝒊𝒎𝒃𝒐
* La Cosa Calda e il Passatempo: possono essere “usati” ma in buono stato – indicare sempre età e sesso sulla scatola
* La Cosa Golosa: Caramelle sarebbero apprezzatissime
* Il Prodotto di Bellezza: Un dentifricio o uno spazzolino per bambini, dei gioiellini per bambini ecc.
* Il Biglietto Gentile: Un disegno fatto dal vostro bambino potrebbe essere un bellissimo pensiero

Decora la scatola e scrivi in un angolo a chi è destinato il dono: donna, uomo o bambino/a (aggiungere fascia età).

Ovviamente una famiglia può preparare più di una scatola e ve lo assicuro, è un’attività bellissima da far fare ai bambini per renderli partecipi dell’azione e dargli la consapevolezza di essere bambini fortunati.

𝗗𝗼𝘃𝗲 𝗱𝗲𝘃𝗶 𝗽𝗼𝗿𝘁𝗮𝗿𝗹𝗮 – PER SESTRI LEVANTE E CASARZA LIGURE
Contatta le referenti Federica Righetti o Alessandra Carena e accordati su luogo e ora.

𝗤𝘂𝗮𝗻𝗱𝗼 – ENTRO IL 15 DICEMBRE così da avere i tempi tecnici poi per la distribuzione.

𝗖𝗼𝗺𝗲 𝗳𝗮𝗿 𝗱𝗶𝘃𝗲𝗻𝘁𝗮𝗿𝗲 “𝗟𝗮 𝗦𝗰𝗮𝘁𝗼𝗹𝗮 𝗱𝗶 𝗡𝗮𝘁𝗮𝗹𝗲” 𝘂𝗻’𝗮𝘇𝗶𝗼𝗻𝗲 𝗴𝗿𝗮𝗻𝗱𝗲?
CONDIVIDI CON QUANTI CONOSCI E METTILI IN CONTATTO CON LE REFERENTI DEL PROGETTO.

Il progetto, l’idea e la grafica originali sono opera di Scatole di Natale – Milano. “Un grazie di cuore per la splendida idea che sta rapidamente e giustamente diventando virale sul territorio nazionale. Facciamo una cosa bella da ricordare in quest’anno 2020 catastrofico e aiutiamo chi ne ha più bisogno a festeggiare il periodo natalizio con il cuore un po’ più leggero!”, concludono gli organizzatori.

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli