Cronaca
CRONACA

Uomo uccide la moglie e il cane nel cuore della notte

E' accaduto questa notte nel ponente ligure: sembra che l’uomo, dopo aver ucciso la consorte, si sia rimesso a dormire.

Uomo uccide la moglie e il cane nel cuore della notte
Cronaca Chiavari - Lavagna, 19 Aprile 2021 ore 10:48

Uomo uccide la moglie e il cane nel cuore della notte:  è accaduto questa notte nel ponente ligure, a riportare la notizia i nostri colleghi de La Riviera.

L'omicidio nel ponente, a Rocchetta Nervina

Un anziano ha ucciso la moglie e il cane, a quanto si apprende sgozzando entrambi, nella notte, a Rocchetta Nervina, piccolo centro della val Nervia, nell’entroterra di Ventimiglia. Il delitto sarebbe stato commesso verso le 4.30 in seguito a un litigio avvenuto nella serata di ieri, ma la vicenda è ancora in corso di ricostruzione da parte dei carabinieri, che sono intervenuti sul posto. Sembra che l’uomo, dopo aver ucciso la consorte, si sia rimesso a dormire.

Ha ucciso la moglie nel sonno, poi ha tentato il suicidio

Ha tentato di togliersi la vita tagliandosi le vene dei polsi: Fulvio Sartori, 81 anni, ex alpino e guardai forestale, che la scorsa notte, a Rocchetta Nervina, in alta val Nervia, ha ferito mortalmente alla gola la moglie, Tina Boeri, 80 anni, casalinga, e il cane, (di nome Luna) per motivi in fase di accertamento, ma sembra in seguito a una lite avvenuta la sera precedente. L’anziano, che al momento è ricoverato in ospedale a Imperia, avrebbe afferrato un coltello da cucina, sorprendendo la donna nel sonno.

Sopralluogo in casa della coppia

Il pubblico ministero Antonella Politi si è recato assieme al comandante provinciale dei carabinieri di Imperia, colonnello Andrea Mommo e al capitano Marco Da San Martino, comandante della compagnia di Ventimiglia, nella casa di via Umberto I, a Rocchetta Nervina, in alta val Nervia, dove nella notte un uomo di 81 anni ha sgozzato la moglie, di 80 anni e il cane, per motivi ancora in fase di accertamento. Al momento è in corso un sopralluogo nell’abitazione in cui si è consumato il delitto. Si sta cercando di capire il movente dell’efferato delitto.