Uscio: stamane consegna delle pigotte ai nati nel 2017

Il Comune regala le pigotte ai nuovi nati, l'Unicef vaccini per i bambini del terzo mondo: il presidente regionale dell'associazione Franco Cirio racconta la sinergia in una videointervista

Valli ed entroterra, 13 Gennaio 2018 ore 12:43

Sì è svolta stamane, sabato 13 gennaio, a Uscio nel salone dell'ex Dolce Vita la consegna delle "pigotte", le ormai famose bambole di stoffa, ai bimbi nati nel 2017 che lo scorso anno sono stati una ventina.

2 foto Sfoglia la gallery

Le pigotte a Uscio

La simpatica cerimonia chiude le manifestazioni volute dall'amministrazione comunale in occasione del Natale. Oltre il sindaco Giuseppe Garbarino e il vicesindaco Massimo Terrile è intervenuto il presidente regionale Unicef Franco Cirio che ha ricordato ai presenti i diritti dei bambini sanciti dalla convenzione Onu approvata dall'assemblea delle Nazioni Unite nel 1989. Grazie all'acquisto delle "pigotte" da parte del Comune l'Unicef può acquistare kit salvavita per la vaccinazione dei bimbi del Terzo mondo. Sul prossimo numero del Nuovo Levante ampio servizio.