Menu
Cerca

Vaccini: somministrato il 94% delle dosi

Dati positivi in linea con la settimana scorsa

Vaccini: somministrato il 94% delle dosi
Cronaca Chiavari - Lavagna, 27 Aprile 2021 ore 06:18

. “I dati sono sostanzialmente positivi e in linea con quelli della scorsa settimana; continua l’alleggerimento del covid sul territorio regionale, così come prosegue la campagna vaccinale che vede la Liguria al 94% del somministrato sull’erogato e come detto oggi da questa settimana questi dati saliranno ulteriormente con la disponibilità dei vaccini, anche se, per Regione Liguria, l’obiettivo finale è quello di 13.000 vaccini al giorno e, da questo punto, non siamo lontani dalla meta, anzi siamo quasi a regime. Dal 3 maggio inoltre ulteriori 50 farmacie entreranno nel circuito di vaccinazione sul territorio regionale e si potrà pensare a uno scato in più”. Lo ha detto questa sera il presidente di Regione Liguria Giovanni Toti facendo il punto sul Covid e sulle vaccinazioni in corso.
I NUMERI
“Calano i nuovi positivi e sono più i guariti che i nuovi malati – ha sottolineato Toti – Gli ospedali ci dicono che la pressione nei pronto soccorso è calata e cala anche l’occupazione delle terapie intensive. Vi è un sostanziale equilibrio fra tutte le aziende che conferma la minor circolazione. Per quanto riguarda i vaccini siamo a 552.396 vaccini somministrati su 589.290 consegnati, pari a un 94%. Oggi siamo in piena zona gialla, in pratica i numeri ci dicevano che lo eravamo anche la settimana scorsa e questo ci conferma nella richiesta di modificare le regole sul coprifuoco con la possibilità di utilizzo dei locali interni. Come Conferenza delle regioni è noto che avevamo chiesto che nel provvedimento venissero allentate alcune misure poco rilevanti per la pandemia ma non è stato possibile, ci auguriamo che lo diventi al più presto”.
VACCINI
In totale ad oggi risultano 367.700 persone prenotate attraverso la piattaforma di Liguria Digitale*

Gravi disabili
Le persone prenotate con disabilità grave sono 2.255
Asl1 212
Asl2 415
Asl3 1.222
Asl4 204
Asl5 202

60/64 anni
Le persone prenotate per la fascia 60/64 anni sono 27.336
Asl1 3.128
Asl2 4.660
Asl3 13.013
Asl4 2.551
Asl5 3.984
65/69 anni
Le persone prenotate per la fascia 65/69 anni sono 30.708
Asl1 3.615
Asl2 5.671
Asl3 14.077
Asl4 3.090
Asl5 4.255

70/74 anni
Le persone prenotate per la fascia 70/74 anni sono 52.902
Asl1 5.998
Asl2 10.199
Asl3 23.625
Asl4 4.929
Asl5 8.151
75/79 anni
Le persone prenotate per la fascia 75/79 anni sono 47.651
Asl1 4.336
Asl2 9.782
Asl3 21.524
Asl4 4.284
Asl5 7.725

Over 80
Le persone prenotate over80 sono 95.832
Asl1 12.337
Asl2 19.855
Asl3 51.184
Asl4 7.884
Asl5 4.572

Ultravulnerabili
Per quanto riguarda gli ultravulnerabili le persone prenotate dal Cup ad oggi sono 51.109, su un totale di 54.829 prenotabili indicato fino ad oggi dai medici di medicina generale
Asl1 5.891
Asl2 7.557
Asl3 27.279
Asl4 4.706
Asl5 5.676

Medici di medicina generale
Le persone prenotate dai medici di medicina generale sono 59.635, di cui 12.182 in corso di rimodulazione per adeguamento a nuove disposizioni ministeriali

Farmacie
Le prenotazioni per vaccinarsi in farmacia ad oggi sono, per tutta la Liguria, 17.407
Asl1 1.408
Asl2 2.587
Asl3 8.740
Asl4 1.662
Asl5 3.010

*Il totale è dato dalla somma delle categorie di cui trovate il dettaglio per Asl a cui sono stati aggiunti alcuni casi che non rientrano in queste fasce (ad esempio alcuni lavoratori transfrontalieri e gli appuntamenti recuperati dopo la cancellazione avvenuta a marzo a seguito della sospensione di Astrazeneca)