Cronaca
Santa Margherita Ligure

Via al restauro di Villa Durazzo

Intervento di 2 milioni di euro, lavori da gennaio 2023 a fine 2024

Via al restauro di Villa Durazzo
Cronaca Rapallo - Santa Margherita, 29 Novembre 2022 ore 15:16

La giunta comunale di Santa Margherita Ligure ha approvato un profondo restauro della storica Villa Durazzo. Gli interventi, per un costo complessivo di 2 milioni di euro verranno interamente coperti con fondi finanziati dal Piano nazionale di ripresa e resilienza, e riguarderanno il verde, i camminamenti (in risseu e in mattonato) e le statue.

Intervento di 2 milioni di euro, lavori da gennaio 2023 a fine 2024

La Villa, di proprietà comunale dal 1972, aveva subito un intervento importante al parco ai primi del novecento. "Lo scopo - ha spiegato l'amministrazione comunale - è quello di restituire il Parco di Villa Durazzo come "bellezza pubblica" e luogo identitario per le comunità. Alcune zone verranno interamente restaurate, mentre sull'intera superficie saranno attuati interventi di messa in sicurezza statica, sia delle murature sia delle alberature. Si provvederà ad una transizione ecologica, con efficientamento degli impianti a servizio del verde, il tutto nel rispetto della storicità del parco".  "Un sogno che sta ora per concretizzarsi - hanno dichiarato il sindaco Paolo Donadoni e l'assessore con incarico speciale a Villa Durazzo Beatrice Tassara - e per il quale è doveroso ringraziare tutte le realtà che hanno contribuito, con un encomiabile lavoro di squadra, ad intercettare i fondi del Piano nazionsle di ripresa e resilienza e a rendere ora esecutivo questo progetto". I lavori, suddivisi in cinque lotti per consentire l'utilizzo della Villa anche durante gli interventi, verranno appaltati a breve e, nel rispetto dei tempi imposti dal Piano nazionale di ripresa e resilienza, dovranno iniziare entro il 31 gennaio 2023, per concludersi obbligatoriamente entro la fine dell'anno solare 2024.

Seguici sui nostri canali