Il soccorso

Vigile del fuoco precipita sul Monte Penna: soccorso dai colleghi liguri

Cade durante un'escursione con altri tre colleghi, tutti del parmense: recuperato dall'elicottero dei Vigili del Fuoco e trasportato d'urgenza al San Martino

Vigile del fuoco precipita sul Monte Penna: soccorso dai colleghi liguri
Cronaca Valli ed entroterra, 13 Febbraio 2021 ore 08:10

È un vigile del fuoco – come rende noto il Secolo XIX di oggi – l’escursionista caduto e rimasto ferito in modo serio (ma non in pericolo di vita) ieri durante una camminata sul Monte Penna.

Vigile del fuoco precipita sul Monte Penna: soccorso dai colleghi liguri

L’uomo, 34 anni, era insieme ad altre tre persone, colleghi anch’essi, tutti provenienti dal parmense: il gruppo aveva da poco raggiunto i piedi del monte e si era messo in cammino, poi improvvisamente il 34enne scivola, precipitando in un canalone. Nella caduta batte violentemente la testa e perde conoscenza. I compagni d’escursione lanciano l’allarme, e partono subito i soccorsi, fra cui naturalmente quelli dei colleghi dei Vigili del Fuoco liguri, che intervengono con l’elicottero: a dar loro man forte anche soccorso alpino e sanitari del 118. Raggiungere il ferito non è semplice, data la zona impervia, e i soccorritori – assieme proprio ai compagni del ferito anch’essi professionisti del settore – debbono prima metterlo in sicurezza su una barella per poterlo personalmente trasportare sino ad un punto che permetta l’atterraggio dell’elicottero Drago: da qui il trasferimento in urgenza al San Martino, dove l’uomo è stato ricoverato. Benché il trauma cranico riportato e la conseguente perdita dei sensi siano state alquanto allarmanti, il 34enne non sarebbe in pericolo di vita.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli