Menu
Cerca
Delibera della Giunta regionale

Voucher fino a 150 euro a bimbo per i centri estivi

Ecco i particolari. In allegato il documento

Voucher fino a 150 euro a bimbo per i centri estivi
Cronaca Chiavari - Lavagna, 21 Giugno 2020 ore 08:57

La Giunta regionale ha approvato una delibera a riguardo dei contributi alle famiglie bisognose che necessitino dei servizi di centri estivi.

Voucher per i centri estivi, i particolari

È stata approvata infatti l’iniziativa regionale “Voucher Centri estivi 2020 – Emergenza COVID 19” a valere sul Programma Operativo FSE Liguria 2014-2020, con la finalità di promuovere una forma di sostegno ai bisogni delle famiglie nella forma del ‘voucher’, per facilitare la partecipazione dei bambini e degli adolescenti ad attività estive organizzate ludicoricreative (centri estivi) e attività all’aperto a copertura dei maggiori costi che caratterizzano, quest’anno, questo tipo di attività. E’ necessario infatti sopperire in quakche maniera alle spese eccessive che l’adattamento alle linee guida per prevenire il contagio da Sars CoV 2 comporta. Per poter compilare la domanda è necessario essere residenti sul territorio regionale. Il voucher sarà assegnato su base settimanale, contando 5 giorni di frequenza del centro estivo, ed è rivolto a ragazzi fino ai 17 anni di età. Da 0 a 5 anni, il contributo settimanale sarà di 150 euro, mentre dai 6 ai 17 di 100 euro settimanali.

Ecco la delibera

delibera_della_Giunta_regionale_n.466_del_3_giugno_2020-1

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli