Cronaca

Yacht a Santa Margherita, favoreggiamento dell'immigrazione clandestina

Attraccato senza comunicazione preventiva, a bordo vi era una donna sudafricana risultata priva di regolare visto

Yacht a Santa Margherita, favoreggiamento dell'immigrazione clandestina
Cronaca Rapallo - Santa Margherita, 23 Giugno 2018 ore 08:05

Denunciato ieri dai carabinieri di Santa Margherita Ligure il comandante 28enne, barese, di uno yacht attraccato nei giorni precedenti nel porto della città. La prima irregolarità quella di aver attraccato senza dare preventiva comunicazione all'agenzia marittima, come da prassi e regolamento, che ha fatto scattare i controlli. Ma a mettere lo skipper ancor più nei guai - soprattutto con l'aria che tira di questi tempi - il fatto che a far parte dell'equipaggio è risultata esservi anche una donna sudafricana di 36 anni non in regola coi documenti. Per questo l'uomo deve rispondere anche di favoreggiamento dell'immigrazione clandestina.