Zoagli, premio per il miglior uliveto

Nell'ambito del “Premio Leivi 2018” per il miglior uliveto del territorio, si ricorda che le domande di partecipazione devono essere presentate entro il 28 febbraio 2018.

Zoagli, premio per il miglior uliveto
Rapallo - Santa Margherita, 14 Febbraio 2018 ore 15:00

Le domande di partecipazione per il premio per il miglior uliveto devono essere presentate entro il 28 febbraio.

Premio del migliore uliveto nell'ambito del "Premio Leivi 2018"

Il comune di Zoagli, nell’ambito del “Premio Leivi 2018”, promuove un concorso per la premiazione dei migliori uliveti esistenti sul territorio comunale con lo scopo di favorire il mantenimento dell’ambiente con iniziative volte ad incentivare la presenza dell’uomo sul territorio. I moduli per la presentazione delle domande sono disponibili in Comune, presso il Comune di Zoagli. Gli uliveti saranno poi valutati da un’apposita commissione di tecnici del settore. Il 22 luglio a Leivi verranno resi noti i nomi dei vincitori di ogni Comune e saranno premiate le amministrazioni comunali. Il giorno seguente avverrà la premiazione presso il municipio di Zoagli.

Come partecipare per il premio per il miglior uliveto

Possono partecipare tutti i conduttori di un fondo olivato di almeno 2000 mq. I concorrenti dovranno allegare alla domanda di partecipazione una dichiarazione relativa alla superficie del o dei lotti, oppure il relativo certificato catastale. I moduli per l’iscrizione, disponibili presso la sede Comunale, dovranno pervenire entro il 28 febbraio 2018 a mezzo fax, posta o consegna diretta presso la sede Comunale, corredate da un recapito telefonico del conduttore.

Un’apposita commissione di tecnici del settore appartenenti alle organizzazioni di categoria CIA e Coldiretti, provvederà alla valutazione per definire la graduatoria finale dei partecipanti Comune per Comune.