Menu
Cerca

A Villa Devoto arriva la carrozza di Cenerentola e il Natale di Rapallo si colora di atmosfere da favola

A Villa Devoto arriva la carrozza di Cenerentola e il Natale di Rapallo si colora di atmosfere da favola
Cultura Rapallo - Santa Margherita, 10 Dicembre 2018 ore 11:24

Dal palcoscenico del teatro, al giardino della Casa di Babbo Natale. Arriva a Rapallo la carrozza di Cenerentola, aggiungendo a Villa Devoto un ulteriore tocco di meraviglia fiabesca.

Un’installazione spettacolare, utilizzata sui palcoscenici più importanti d’Italia

Utilizzata sui palcoscenici più importanti d’Italia, per la messa in scena de “La Cenerentola” di Gioacchino Rossini, firmata dal regista Paolo Panizza, si tratta di una zucca-carrozza trainata da un cavallo bianco, tutto a grandezza naturale, realizzata in vetro resina e completamente illuminata dai led.
Un’installazione davvero coreografica e spettacolare, che resterà sino all’Epifania nel giardino della villa, fornendo ai visitatori della casa di Babbo Natale, un ideale angolo per romantici selfie e per continuare a vivere la magia di un sogno. Inevitabile, nel 150° anniversario della morte del compositore pesarese, un riferimento ad una delle sue composizioni operistiche molto amata dal pubblico di tutto il mondo.

La Casa di Babbo Natale continua ad attirare centinaia di visitatori

E intanto la Casa di Babbo Natale continua ad attirare centinaia di visitatori, anche nello scorso fine settimana sono state davvero tantissime le persone (e non solo bambini e famiglie) che hanno scelto Rapallo per entrare nella favola del Natale e Villa Devoto è stata la location perfetta.

L’orario di visita alla Casa di Babbo Natale

Sino a domenica 23 dicembre
feriali: ore 16 – 19
sabato e festivi: ore 10 – 19  (ORARIO CONTINUATO)

25 e 26 dicembre e 1 gennaio: ore 10 – 13  e  ore 15 – 19

Da lunedì 24 dicembre a domenica 6 gennaio 2019
feriali: ore 10 – 13  e  ore 15 – 19
sabato e festivi: ore 10 – 19  (ORARIO CONTINUATO)

La visita è ad ingresso gratuito, dura circa 15 minuti ed è consentita ad un numero massimo di 50 persone alla volta. I bambini inferiori ai 12 anni devono essere accompagnati da un adulto. Per i portatori di handicap, è previsto un servizio gratuito con personale addetto, previ accordi tramite e-mail o telefonando all’Ufficio Turismo 0185-680372.

Condividi