Cultura
aveva 93 anni

Addio a Piero Angela

Aveva ricevuto a Camogli nel 2017 il Premio Comunicazione

Addio a Piero Angela
Cultura Golfo Paradiso, 13 Agosto 2022 ore 12:04

Si è spento questa mattina il noto giornalista e divulgatore scientifico Piero Angela. Aveva 93 anni.

70 anni di lavoro in Rai

Angela era molto legato al nostro territorio: non aveva mai mancato ad ogni edizione del Festival della Comunicazione di Camogli. Nel 2017 aveva ricevuto il Premio Comunicazione.

Ancora in questi giorni è in programmazione su Raiuno Superquark, lo storico programma Rai da lui condotto fin dal 1981: proprio in una delle ultime puntate, aveva ricordato di lavorare per la Rai da 70 anni, "come la regina Elisabetta", aveva scherzato, con la consueta sagacia e ironia.

Il decesso è avvenuto a Cagliari: a comunicarlo il figlio Alberto con un Tweet "Buon viaggio, papà".

L'ultimo post

Proprio pochi giorni fa, Angela aveva affidato ai social un saluto, ai suoi innumerevoli telespettatori di svariate generazioni:

“Cari amici, mi spiace non essere più con voi dopo 70 anni assieme. Ma anche la natura ha i suoi ritmi. Sono stati anni per me molto stimolanti che mi hanno portato a conoscere il mondo e la natura umana. Soprattutto ho avuto la fortuna di conoscere gente che mi ha aiutato a realizzare quello che ogni uomo vorrebbe scoprire. Grazie alla scienza e a un metodo che permette di affrontare i problemi in modo razionale ma al tempo stesso umano. Malgrado una lunga malattia sono riuscito a portare a termine tutte le mie trasmissioni e i miei progetti (persino una piccola soddisfazione: un disco di jazz al pianoforte…). Ma anche, sedici puntate dedicate alla scuola sui problemi dell’ambiente e dell’energia. È stata un’avventura straordinaria, vissuta intensamente e resa possibile grazie alla collaborazione di un grande gruppo di autori, collaboratori, tecnici e scienziati. A mia volta, ho cercato di raccontare quello che ho imparato. Carissimi tutti, penso di aver fatto la mia parte. Cercate di fare anche voi la vostra per questo nostro difficile Paese. Un grande abbraccio”

Il cordoglio della Regione

Regione Liguria esprime profondo cordoglio per la scomparsa di Piero Angela, tra i più grandi divulgatori scientifici della televisione italiana e patrimonio di garbo e saggezza. Un gentiluomo e intellettuale raffinato che in questi anni ha saputo raccontare l'alto valore della scienza, avvicinando fasce sempre più ampie di pubblico al mondo della cultura. Seguitissime e apprezzate le sue apparizioni in Liguria al Festiva della Comunicazione di Camogli, a cui aveva preso parte dal 2015 al 2021.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter