Boom di presenze per gli alberghi chiavaresi

Boom di presenze per gli alberghi chiavaresi
26 Agosto 2017 ore 16:54

Boom di presenze turistiche negli alberghi chiavaresi, superata la quota del 90%.
E’ più che positivo il bilancio delle presenze turistiche secondo Federalberghi Chiavari. L’Estate 2017, secondo i dati registrati dagli associati, ripete quella già in positivo di 12 mesi fa.

Boom di presenze turistiche, l’opinione di Elisabetta Bacigalupo

«Siamo molto soddisfatti – ha dichiarato la presidente di Federalberghi Chiavari, Elisabetta Bacigalupo -. Stiamo ripetendo l’estate positiva dello scorso anno. In tanti, soprattutto nelle prime due settimane di agosto, hanno registrato il tutto esaurito nelle camere, ed in media possiamo dire di stare sopra il 90% delle occupazioni nelle strutture ricettive chiavaresi».
Non solo le settimane precedenti al Ferragosto. A mantenere alto il dato è stato un ottimo mese di luglio, e soprattutto, a sorpresa un aumento rispetto al 2016, registrato nel mese di Giugno: «A Giugno, prima dell’inizio del periodo estivo abbiamo lavorato bene, anche se non si è registrata la stessa occupazione di luglio e agosto. Nel complesso possiamo dire di aver registrato fino ad ora un +5% di occupazione».
E ora per far diventare da dieci e lode, l’estate lavorativa degli alberghi della città, sarebbe di mantenere o alzare anche lievemente il trend nel periodo tra Ferragosto e fine Settembre, da sempre in calo: «La nostra Estate ora va in discesa, poichè cambia la tipologia di clientela con maggiori gruppi organizzati e minori famiglie e presenze individuali».
Secondo Bacigalupo, riguardo le presenze totali in città, al momento si parla di un +10%, grazie non solo agli altri ma alle strutture ricettive alternative, come bed and breakfast: «Queste nuove aperture hanno portato a un numero maggiore di presenze in città. Non ancora riscontrabile il dato sulle presenze nazionali o straniere, anche se prevalentemente nel mese di luglio sono giunte in città persone di nazionalità europea, mentre ad agosto turisti di nazionalità italiana. Siamo molto contenti di essere in linea con le aspettative: sarebbe una stagione perfetta se a settembre si registrasse un aumento».

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità