Cultura
la scoperta

"Ameghino è nato a Moneglia", l'annuncio arriva in diretta dall'Argentina

Il paleontologo Alberto Boscarini, giunto appositamente dall'Argentina, ne ha certificato le origini

"Ameghino è nato a Moneglia", l'annuncio arriva in diretta dall'Argentina
Cultura Sestri - Val Petronio, 06 Agosto 2021 ore 17:25

Florentino Ameghino, il più grande scienziato del Sud America, è nato a Moneglia: è quanto ha potuto affermare oggi con certezza il paleontologo Alberto Boscaini, giunto apposta il 5 agosto dall'Argentina.

Per la prima volta l'Argentina ne ha ammesso le origini liguri

Boscaini, argentino di origine italiana, precisamente del Veneto, è il più grande studioso della figura di Ameghino, scienziato naturalista vissuto tra XIX e XX secolo: il suo vero nome era Giovanni Battista Fiorino, e Moneglia ne rivendicava da tempo le origini. La certezza è arrivata solo oggi, in diretta tv con la città di Lujan di Argentina, dove per la prima volta sono state ammesse le origini italiane, liguri e monegliesi dello scienziato. Grande soddisfazione per il paese di Tessi, frazione di Moneglia dove la casa natale di Ameghino, oggi proprietà privata, si trova nella via che porta il suo nome: una grande emozione per il paleontologo Boscaini visitare quel borgo dove Ameghino visse fino all'età di due anni, quando si imbarcò con i genitori per l'Argentina dove sarebbe vissuto fino alla morte, nel 1911, a La Plata.