Approda a Lavagna la rassegna Liguria in…canta

Appuntamento questa sera alle 21 all’oratorio della Santissima Trinità con l'organista Davide Merello

Approda a Lavagna la rassegna Liguria in…canta
Chiavari - Lavagna, 05 Maggio 2018 ore 07:35

Approda a Lavagna, sabato 5 maggio, la rassegna “Liguria in…canta”.

Un concerto in ogni diocesi

Il 17 giugno, a Milano, si è conclusa la XXV edizione dell’incontro di fraternità della Regione Ecclesiastica Ligure (diocesi di La Spezia-Sarzana-Brugnato, Chiavari, Genova, Tortona, Savona-Noli, Imperia-Albenga, Ventimiglia-Sanremo) in concomitanza con il raduno nazionale delle Confraternite italiane.
«Per promuovere questo evento – spiegano gli organizzatori – le Confraternite hanno pensato ad un concerto in ogni diocesi ligure: ogni evento è inserito in una cornice confraternale (oratorio) o in un luogo di forte intensità spirituale per promuovere l’identità confraternale e trasmettere un messaggio di speranza e di crescita, oltre che di cultura e tradizione».

Appuntamento a Lavagna sabato 5 maggio all’oratorio della Santissima Trinità

Dal 28 aprile al 9 giugno, ogni sabato sera, si potrà così assistere ad una serata musicale che permetterà di contemplare anche gli artistici affreschi ed i Crocifissi processionali ospitati in questi luoghi di fede e cultura.
Dopo il «via» sabato 28 aprile (ore 21) a Levanto nell’oratorio di san Giacomo con il concerto intitolato “Septem Verba Christi in Cruce” (organista: Luca Ratti, soprano: Olga Angelillo), la rassegna ora approda nel Tigullio, e precisamente a Lavagna, sabato 5 maggio (ore 21), all’oratorio della Santissima Trinità con il concerto “Musiche del XVII e XVIII secolo” (organista: Davide Merello).

Gli altri concerti

Le altre date (inizio ore 21): Tortona, sabato 12 maggio (santuario Nostra Signora della Guardia); Genova, sabato 19 maggio (oratorio di santa Maria Assunta e Gonfalone a Coronata); Savona, sabato 26 maggio (oratorio dei santi Giovanni Battista, Evangelista e Petronilla); Loano, sabato 2 giugno (oratorio dei Turchini); infine Taggia, sabato 9 giugno (oratorio dei Bianchi).
Gli eventi sono patrocinati dalla Regione Liguria e dalla Regione Piemonte, oltre ad aver ottenuto il riconoscimento delle città di Levanto, Lavagna, Tortona, Genova, Savona, Loano e Taggia, ed il sostegno di Banca Carige. Grande apprezzamento dalla sezione ligure dall’Unione Nazionale Pro Loco d’Italia che ha valorizzato questa iniziativa volta a promuovere anche il patrimonio artistico degli oratori e delle Confraternite.
Accompagnerà ogni concerto il messaggio proveniente dal maestro di cerimonie del sommo pontefice, monsignor Guido Marini.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità