ATP assieme all’orchestra del Carlo Felice per lo spot al Festival di Sanremo

Prosegue la collaborazione fra l'azienda di trasporti levantina ed il grande Teatro genovese

ATP assieme all’orchestra del Carlo Felice per lo spot al Festival di Sanremo
Valli ed entroterra, 23 Gennaio 2020 ore 15:57

A un anno di distanza la storica convenzione tra Atp Esercizio e Teatro Carlo Felice, secondo la quale l’azienda di trasporto diventa vettore ufficiale dell’Istituzione culturale, continua a dare i suoi frutti. In questi giorni il pullman gran turismo di Atp, dedicato alla Fondazione culturale più importante della Liguria, ha portato gli orchestrali prima a Porto Venere e poi – nella giornata di oggi – a Cervo. L’iniziativa è stata attuata in occasione della registrazione dello spot per il festival di Sanremo, che vedrà protagonisti i maestri del Carlo Felice.

ATP assieme all’orchestra del Carlo Felice per lo spot al Festival di Sanremo

«Per noi è un grande onore aver dato il nostro contributo a questa iniziativa», dice Elisa Ricci, responsabile del servizio per Atp Esercizio. Tocca a Claudio Garbarino, consigliere delegato ai Trasporti per la Città Metropolitana mettere in evidenza l’importanza dell’accordo tra Atp e Carlo Felice: «Ringrazio naturalmente l’attuale Sovrintendente e Atp, che ha dimostrato di essere un’azienda capace di rispondere alle esigenze dei pendolari che ogni giorno viaggiano sul territorio e allo stesso tempo mettersi al servizio di un’istituzione come il Carlo Felice. Si tratta, del resto, di una politica voluta dal sindaco metropolitano Marco Bucci».

Come si ricorderà la convenzione firmata nel gennaio 2019 prevede che Atp Esercizio metta a disposizione del Teatro Carlo Felice un pullman granturismo, capace di trasportare orchestrali e maestranze laddove sia necessario per rappresentazioni sia in Italia che in Europa. Il pullman porta sulla carrozzeria il logo del Teatro Carlo Felice.

Dai una mano a
Da settimane, i giornalisti del tuo quotidiano online lavorano, senza sosta e con grande difficoltà, per garantirti un'informazione precisa e puntuale dal tuo territorio, sull’emergenza Coronavirus. Tutto questo avviene gratuitamente.
Adesso, abbiamo bisogno del tuo sostegno. Con un piccolo contributo volontario, puoi aiutare le redazioni impegnate a fornirti un'informazione di qualità. Grazie.

Scegli il tuo contributo: