Borzonasca , il giorno della civetta fa il bis

Il territorio del Parco, grazie alla sua notevole varietà di ambienti, si presta ad ospitare numerose specie di rapaci notturni

Borzonasca , il giorno della civetta fa il bis
Valli ed entroterra, 23 Marzo 2019 ore 10:47

Il Parco dell’Aveto in collaborazione con il gruppo locale LIPU del Tigullio grazie al successo della Notte Europea della Civetta, ripropone la serata sui rapaci sabato 23 marzo.

Appuntamento dalle 18,15

La serata è dedicata alla scoperta dei rapaci notturni che vivono in Valle Sturla. Prima della cena a base di prodotti tipici all’agriturismo Cà Veggia a Belpiano, si terrà una presentazione/proiezione a cura di un’esperta ornitologa della LIPU, a cui seguirà, dopo cena, un’uscita notturna sul campo: si ascolteranno i richiami dei predatori della notte e si cercherà di comprendere le strategie di vita di questi splendidi animali. Si consiglia di portare una torcia elettrica. Abbigliamento pesante (giacca a vento, berretto, guanti e scarpe da trekking). Punto di ritrovo: ore 18,15 a Belpiano, Comune di Borzonasca (davanti chiesa). Rientro previsto: ore 24 circa. L’attività è gratuita (a pagamento solo la cena, 20 euro).

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità