Cultura

Doppio Giallo a caccia della verità ferita

XIII edizione del festival letterario monegliese dedicata a divulgazione e fake news, attesi grandissimi ospiti

Doppio Giallo a caccia della verità ferita
Cultura Sestri - Val Petronio, 24 Giugno 2018 ore 11:18

Viviamo in un’epoca in cui la verità fattuale, scientifica, comprovata, verificata e verificabile, sta morendo. Sostituita dalla verità Goebbelsiana: «Ripetete una bugia cento, mille, un milione di volte e diventerà una verità». Avviene nel quotidiano, in particolare su internet ed i social, dove le “leggende metropolitane” e le fake news più strampalate divengono per tanti indistinguibili dalla realtà. Avviene persino sui grandi quotidiani nazionali, che straparlano di ridicole, deliranti «frequenze vibrazionali degli organismi viventi» e genesi delle malattie spiegate da improbabili e fantascientifiche riletture della fisica quantistica. E ovviamente avviene in politica e nella propaganda, dove ad esempio uno dei paesi europei col minor numero di immigrati e rifugiati, e con tassi di criminalità ai minimi storici, diviene come per magia attanagliato da presunte emergenze sicurezza e «invasione».

E allora ecco che l’edizione di quest’anno di Doppio Giallo, il festival letterario e culturale organizzato a Moneglia dall’Associazione Clizia che prenderà il via il 30 giugno, ancora una volta è capace di riconoscere la grande attualità e proporla. In questa tredicesima edizione il “giallo” sarà proprio questo: la verità è morta? Chi l’ha uccisa? Come difenderla? Se ne parlerà con ospiti ancora una volta di straordinaria rilevanza, quali due colossi della divulgazione scientifica e della lotta alle “bufale”: Massimo Polidoro, cofondatore con Piero Angela, Margherita Hack e Umberto Eco del Cicap ed oggi suo segretario nazionale, ed Umberto Guidoni, primo astronauta europeo a metter piede, nel 2001, sulla Stazione Spaziale Internazionale.

Il programma

Sabato 30 Giugno 2018:
Ore 21.00 - Torre Villafranca: Apertura ufficiale della rassegna alla presenza delle Autorità.
Ore 21.15 - Torre Villafranca: "Strane storie" con Massimo Polidoro.

Domenica 1 Luglio 2018:
Ore 21.15 - Torre Villafranca - "Verità storica e verità processuale" con Luciano Garofano

Lunedì 2 Luglio 2018:
Ore 18.15 - (C.so L. Longhi): - Aperitivo con l'Autore:
Daniele Ossola presenta il suo libro "Grigliata per un cadavere".
Ludovico Paganelli "presenta il suo libro "Il seme della violenza".
Ore 21.15 - Torre Villafranca - "Il tango segreto dell'acciuga"
con Alessandro Dentone e Fabrizio Lo Presti.

Martedì 3 Luglio 2018:
Ore 18.15 - Hotel Villa Edera (L'Orto Ritrovato)
"Erbe Segrete" con Lella Canepa.
"Fruit carving" con Mario Longhitano.
A seguire, APERICENA (evento su prenotazione - a pagamento).

Mercoledì 4 Luglio 2018:
Ore 21.15 - Torre Villafranca - "#Io credo alle sirene" con Andrea Fontana

Giovedì 5 Luglio 2018:
Ore 18.00 - (C.so L. Longhi): - Aperitivo con l'Autore:
Alessandra Zenarola presenta il suo libro "Il posto più freddo del mondo"
Andrea Moro presenta il suo libro "Il segreto di Pietramala"

Venerdì 6 Luglio 2018:
Ore 18.00 - Hotel Villa Argentina: APERICENA (evento su prenotazione - a pagamento)
Ore 21.15 - Torre Villafranca - "Viaggiando oltre il cielo" con Umberto Guidoni

Presentazioni e interviste coordinate dal giornalista Giovanni Bassi