Cultura
NUOVE USCITE

E' nata nel Tigullio la nuova biografia dedicata a Vasco Rossi

A cura di Massimo Poggini e Marco Pagliettini, due volti noti nel Tigulllio

E' nata nel Tigullio la nuova biografia dedicata a Vasco Rossi
Cultura Chiavari - Lavagna, 08 Dicembre 2021 ore 10:46

Nasce nel Tigullio la nuova biografia dedicata a Vasco Rossi70 volte Vasco. Storia di una rockstar” (Baldini+Castoldi), che uscirà nelle librerie domani giovedì 9 dicembre e che è già prenotabile su tutti i principali store digitali. I due autori hanno infatti uno stretto legame con la Liguria. Massimo Poggini ha vissuto la sua gioventù a Chiavari, città nella quale spesso ritorna, ed è il presidente del Comitato Scientifico del Festival della Parola. Marco Pagliettini (nella foto) è invece nato e vive a Lavagna, è uno dei curatori dell’informazione locale per l’emittente chiavarese Radio Aldebaran e per 15 anni ha collaborato con il quotidiano Corriere Mercantile.

(Servizio dedicato nel prossimo numero de Il Nuovo Levante in uscita venerdì 10 dicembre)

Il libro

«Chi divide il mondo in buoni e cattivi dice che i buoni dormono bene la notte e i cattivi
se la passano meglio di giorno.
Ecco, io sono uno che ho sempre dormito bene di giorno e mi sono sempre divertito anche molto la notte. Non so a quale categoria appartengo, sono fuori categoria.»

Nel libro, vita, canzoni, sogni del Blasco in 70 date significative.

Vasco Rossi, il più amato e carismatico tra i nostri rocker il 7 febbraio 2022 compie 70 anni. Il libro è un excursus sulla sua straordinaria carriera realizzato attraverso 70 date particolarmente significative.
Come quando, appena tredicenne, vinse il suo primo concorso (L’usignolo d’oro, al Teatro Comunale di Modena). O il giorno in cui ebbero inizio le trasmissioni della mitica Punto Radio.
Ovviamente non mancano le date di uscita di tutti i suoi album, compreso l’ultimo «Siamo qui», né gli appuntamenti dal vivo più importanti, dal primo concerto ufficiale in Piazza Maggiore a Bologna il 26 maggio 1979 a quello che ne ha consolidato il mito davanti a oltre 200.000 spettatori entusiasti a Modena Park il 1° luglio 2017. Il tutto arricchito da retroscena e gustosi aneddoti, raccontati da due giornalisti che sono tra i massimi conoscitori della strabiliante storia di un personaggio che ha compiuto l’impresa di spalancare le porte al rock in Italia in anni in cui questo genere era considerato appannaggio esclusivo di musicisti anglo-americani.

Gli autori

Marco Pagliettini è nato a Lavagna (GE) il 26 luglio 1970 («Nel giorno in cui si sposarono Al Bano e Romina», sottolinea ironicamente). Da oltre vent’anni collabora con quotidiani ed emittenti locali (cura l’informazione per Radio Aldebaran).
Il 10 agosto 1989 allo stadio Giuseppe Sivori di Sestri Levante vide il suo primo concerto di Vasco Rossi. Da allora lo segue assiduamente, ha curato diversi blog monotematici (molto seguito dai fan quello che gestisce su Spettakolo.it) e ha messo insieme un invidiabile archivio sul rocker di Zocca.

Massimo Poggini (1955) è un giornalista di lungo corso. A partire dalla seconda metà degli anni
Settanta ha intervistato tutti i più importanti musicisti italiani e numerose star internazionali.
Ha scritto i best seller Vasco Rossi, una vita spericolata e Liga. La biografia; oltre a I nostri anni senza fiato (biografia ufficiale dei Pooh), Questa sera rock’n’roll (con Maurizio Solieri), Notti piene di stelle (con Fausto Leali), Testa di basso (con Saturnino), Lorenzo. Il cielo sopra gli stadi. Per Baldini+Castoldi ha pubblicato Massimo Riva vive! (2019, con Claudia Riva). Ha fondato e dirige il sito www.spettakolo.it