Menu
Cerca

Ecco la patrona di Nostra Signora del Rosario

Nel fine settimana previste tre giornate di festeggiamenti

Ecco la patrona di Nostra Signora del Rosario
Cultura Valli ed entroterra, 06 Ottobre 2018 ore 10:11

Chiude le feste patronali fontanine e soprattutto mette fine alla lunga serie delle manifestazioni in piazza con musica e cucina. L’inverno e le brutte giornate sono ormai alle porte, ma ancora una volta nella Valle del Malvaro è atteso il pubblico delle grandi occasioni per le celebrazioni in onore di N.S. del Rosario in programma da sabato 6 sino a lunedì 8 ottobre. Il momento di maggiore richiamo, lo spettacolo pirotecnico e la tradizionale sparata di mascoli fissati per lunedì. Si inizia sabato con la gara di bocce e il ballo, ore 21.30, grazie alla presenza dell’orchestra Giuse e Alessia Band. Alla domenica, la 21^ edizione della Castagnata con distribuzione gratuita di croccanti caldarroste. Alle 18  “salve di mascoli” mentre in serata ancora danze con I Caravel. Al lunedì le celebrazioni religiose. Alle 20 il canto del vespro seguito dalla processione che vedrà la presenza della banda musicale Giuseppe Verdi di Cicagna. Al rientro in chiesa, spettacolo pirotecnico e sparata di mascoli. Dalle 21.30 in poi si balla con l’orchestra Davide Aramini. Nelle tre serate in funzione stand gastronomici, rigorosamente al coperto e riscaldati, con focaccia al formaggio, polenta ed altre specialità tra le quali l’immancabile asado. Chiusi i festeggiamenti arriva il momento di smantellare le strutture presenti in piazza Centonoci, in attesa del prossimo anno.

Condividi