Il Festival della Bioetica sbarca a Santa Margherita

Dal 28 al 30 agosto si parlerà di salute, umana ed animale, e di temi di grande attualità

Il Festival della Bioetica sbarca a Santa Margherita
28 Agosto 2017 ore 12:33

Arriva a Santa Margherita, dal 28 al 30 agosto, il Festival della Bioetica. Voluto e organizzato dall’Istituto Italiano di Bioetica, in collaborazione con il comune ospitante, con il patrocinio e la partecipazione della Presidenza del Consiglio dei Ministri / Comitato Nazionale per la Bioetica, di Unicef, Unesco Chair in Bioethics, Biogem, Ecoistituto ReGe, Università degli Studi di Genova, l’evento intende promuovere la più ampia partecipazione al dibattito pubblico sui temi della salute, filone scelto per un appuntamento che si propone come primo di un ciclo destinato a continuare nei prossimi anni.

Salute al centro del Festival della Bioetica

La salute, declinata nei suoi diversi aspetti: umano, ambientale e animale è il vasto campo tematico scelto per la tre giorni con l’obiettivo di offrire una visione generale della bioetica nella sua globalità e nella complessità delle sue interrelazioni con uno sguardo multidisciplinare. Si parlerà di: Salute e stili di vita, Maternità e nuove tecnologie riproduttive, Medicina di genere, Fine vita e testamento biologico, Il bene salute (28 agosto); Ambiente e salute, ‘Ritorno a Itaca’ la città vivibile e la città vissuta, Diritto all’ambiente e diritto dell’ambiente, Responsabilità umana per l’ambiente, Salute globale (29 agosto); Benessere animale e salute umana, Bioetica e veterinaria, Interventi assistiti con gli animali, Etologia cognitiva, Vivere con gli animali (30 agosto).

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità