Santa Margherita Ligure

Festival di Bioetica, si parte domani

Festival di Bioetica, si parte domani
Rapallo - Santa Margherita, 26 Agosto 2020 ore 09:01

Alla luce dell’emergenza sanitaria mondiale, la quarta edizione del Festival di Bioetica in programma a Santa Margherita Ligure il 27 e 28 agosto 2020, non poteva che avere come tema “la cura”.

L’evento

Il Festival di Bioetica prevede nei due giorni una serie di incontri a Villa Durazzo tra le 15 e le 18.30 e, alla sera alle 21, due tavole rotonde – una giovedì 27 e l’altra venerdì 28 – all’Anfiteatro Bindi. Sono previsti intermezzi musicali.

Nella serata di venerdì 28 agosto sarà consegnato il premio Bioetica Festival al prof. Franco Henriquet, fondatore e presidente dell’associazione Gigi Ghirotti.

Un passaggio dell’intervista degli organizzatori del Festival di Bioetica al Sindaco di Santa Margherita Ligure Paolo Donadoni:

“A livello personale, ma tanto più come amministratore locale, credo che le riflessioni bioetiche possano rappresentare un patrimonio di idee – che nascono dal confronto, dalla verifica, dal dialogo anche dialettico – a cui attingere per costruire una visione di sviluppo del proprio territorio. La bioetica alimenta prospettive di crescita. I compiti delle persone nella loro vita e degli amministratori nella gestione della collettività, sono per l’appunto saper costruire prospettive di crescita. Queste prospettive di crescita è fondamentale che rimangano legate a una visione umanistica della vita e delle attività del sapiens. Talora si contesta una deriva in epoca contemporanea verso valori economicistici perdendo di vista la radice umanistica della cultura occidentale e penso che la bioetica ci possa riportare a questa nostra radice e che questo percorso sia sicuramente meritevole per riappropriarci del senso progresso, affinché sia un progresso a vantaggio del pianeta e degli umani, per i quali il pianeta rappresenta – ad oggi – l’unica nicchia ecologica”.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità