Cultura

Firma e pesta con il sindaco Guido Guelfo

Anche a Lumarzo la giornata di oggi è stata dedicata al pesto ed alla campagna promossa dalla Regione

Firma e pesta con il sindaco Guido Guelfo
Cultura Valli ed entroterra, 18 Marzo 2018 ore 17:40

Ben 150 le firme raccolte a Lumarzo nella giornata odierna, domenica 18 marzo, dove si è svolta l'iniziativa "Firma e pesta" voluta dalla Regione Liguria tesa ad ottenere da parte dell'Unesco il riconoscimento dell'inimitabile salsa ligure quale patrimonio dell'umanità.

Firma e pesta anche a Lumarzo

Presso il "bungalow" si sono date appuntamento una ventina di persone armate di mortaio che, grazie agli ingredienti forniti dai promotori dell'evento, peccato mancasse il "pecorino", hanno pestato a tutta forza. In prima fila persino il sindaco Guido Guelfo. Non solo pesto in quanto i presenti hanno poi potuto gustare un menù coi fiocchi, con tanto di trofie, ovviamente al pesto, e bollito con carote. Non ha potuto partecipare alla manifestazione l'infaticabile Luciano Belloni da tutti conosciuto come Zefferino in quanto impegnato nel suo ristorante di via XX Settembre a Genova. Belloni è noto per aver inviato per anni il suo inimitabile pesto al grande Frank Sinatra figlio di Ntalina "Dolly" Garaventa nativa della frazione di Rossi nel Comune di Lumarzo e emigrata agli inizi del secolo scorso negli Usa.

2 foto Sfoglia la gallery