Menu
Cerca

Giovannino Guareschi a Sestri Levante

A 50 anni dalla morte viene ricordato dall’associazione O Leûdo

Giovannino Guareschi a Sestri Levante
Cultura Sestri - Val Petronio, 21 Settembre 2018 ore 13:40

L’associazione culturale “O Leûdo” ricorda la figura di Giovannino Guareschi a 50 anni dalla sua morte.

Lo scrittore emiliano è conosciuto soprattutto per aver dato vita alle storie di “Don Camillo e Peppone”. E’ noto il suo legame con Sestri Levante, città che ha frequentato da piccolo perché i genitori lavoravano nelle trafilerie di Casarza Ligure. L’incontro “Anno 2018: Giovannino Guareschi e le sue ricorrenze” è fissato per oggi in Sala “Carlo Bo”, corso Colombo, a Sestri Levante con il patrocinio dei comuni di Cervia e Sestri Levante.
Alle ore 10 ha preso il via il convegno condotto da Francesco De Nicola. Tra i relatori: Claudio Bertieri; Alberto Pilandri; Paolo Pulina; Enrico Rovegno; Marcello Vaglio; Giuditta Valle. Alle 15 invece la proiezione del film “La rabbia” di Giovannino Guareschi (con dibattito aperto al pubblico).