Cultura
il libro

I Food Heroes di Fabio Bongiorni

Il chiavarese ha raccolto 24 dialoghi con personaggi del mondo enogastronomico italiano, che nei vari ambiti del food & beverage hanno realizzato eccezionali imprese

I Food Heroes di Fabio Bongiorni
Cultura Chiavari - Lavagna, 15 Agosto 2022 ore 11:46

Ventiquattro dialoghi con personaggi del mondo enogastronomico italiano, che nei vari ambiti del food & beverage hanno realizzato eccezionali imprese, hanno innovato e segnato nuovi percorsi, intrapreso sfide che hanno cambiato la cultura alimentare del nostro paese. Stiamo parlando dei “Food Heroes”, titolo della prima pubblicazione del foodteller Fabio Bongiorni uscita da qualche settimana.

Un narratore appassionante e appassionato

Il 55enne imprenditore chiavarese è organizzatore di eventi e consulente di marketing territoriale, ha curato da più di 20 anni innumerevoli rassegne a tema enogastronomico, progetti di marketing territoriale ed ha seguito comunicazione e contenuti culturali e promozionali per brand e istituzioni. Specialista di innovazione, ha realizzato progetti di marketing ed eventi in ambito business e digital innovation, traguardando 30 eventi con destinazioni internazionali negli ultimi 8 anni.

Da anni racconta storie di enogastronomia in occasione di eventi o attraverso i suoi canali digitali, presentando produttori, cuochi e personaggi del mondo agroalimentare, con ironia e leggerezza. Un narratore appassionante e appassionato, che, nel suo libro ripercorre l’esperienza di vita e professionale di ciascuno di questi “Food Heroes”, segnando i momenti di svolta o le intuizioni che hanno fatto scaturire nuove avventure, le scelte o le avversità davanti a cui i nostri eroi hanno intrapreso sentieri sconosciuti e pieni di sacrificio e fatica. Il tutto in un dialogo spontaneo ed empatico con l’autore, uno scambio di vedute sugli ultimi venti anni di storia dell’alimentazione in Italia e sui trend futuri, attraverso il racconto e la testimonianza diretta di ciascuno di loro. Il libro è edito da "Sagep” ed è disponibile in tutte le librerie italiane e negli store online dall’inizio del mese di giugno.

24 personaggi per 24 grandi storie

Dalla produzione di pasta al mondo del riso, dalla sostenibilità alimentare al burro come una volta, dal mondo del vino ai format di ristorazione, dalla mixology alla tradizione della liquirizia o della colatura di alici. 24 personaggi e 24 storie straordinarie la cui testimonianza può costituire un grande stimolo per chi desidera cimentarsi con una professione specifica in ambito food, ma anche per i tanti appassionati che possono così scoprire l’origine di tante avventure attorno al cibo.

«Questo libro è nato durante la pandemia, in quei due anni non potendo organizzare eventi ho deciso di lavorare – ha spiegato l’autore Fabio Bongiorni –. Da questo progetto stanno nascendo una serie di podcast su tutte le piattaforme ed un format teatrale dal nome “Food Circus”. Dal libro creato grande interesse nel settore enogastronomico e culturale italiano».

Tre le eccellenze liguri intervistate: «Ho dialogato con Roberto Panizza, l’inventore del Campionato Mondiale di Pesto al mortaio, con l’imprenditore genovese Roberto Costa, che ha aperto e che gestisce a Londra 7 ristoranti e con Davide Zoppi, giovane vignaiolo di Bonassola che ha recuperato un terreno della sua famiglia per realizzare grandi vini».

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter