Il Campo di prigionia numero 52 di Calvari visto da Massimo Minella

Torna all'articolo