Menu
Cerca

Leivi, oggi la tradizione della “cantaele”

“Cantaele”, ossia l’usanza di “cantare maggio” in segno di saluto e di gioia dell’arrivo della bella stagione

Leivi, oggi la tradizione della “cantaele”
Cultura Valli ed entroterra, 01 Maggio 2019 ore 07:30

In occasione del Primo Giorno di Maggio come da tradizione saranno eseguite le “cantaele”. Canti di gioia per salutare l’estate.

Tradizione riscoperta e curata da Giorgio “Getto” Viarengo

“Cantaele”, ossia l’usanza di “cantare maggio” in segno di saluto e di gioia dell’arrivo della bella stagione e tutto ciò che essa comporta.

Il programma del Canto del Maggio di Leivi è così organizzato:

– ore 9,30 Santa Messa alla Parrocchiale di San Bartolomeo.

– ore 10,15 Canto del Maggio al Reverendo Prevosto.

– ore 10,30 Ristorante Al Cioso

– ore 11,15 Casa Cella

– ore 12 Villa Rocca-Curlo

– ore 15,30 Ristorante Il Galletto – località Anchetta

– ore 17 Bar del Bocco di Leivi

– ore 18 Località Palazzo

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli