Cultura
la premiazione

Liguria in corto, "Il dottore delle bambole" si aggiudica il secondo posto

Il cortometraggio interamente girato a Chiavari

Liguria in corto, "Il dottore delle bambole" si aggiudica il secondo posto
Cultura Chiavari - Lavagna, 08 Dicembre 2022 ore 09:50

Si è conclusa  la prima edizione del concorso "Liguria in corto"organizzato dall'Associazione Culturale ONLUS «La Decima Musa» di Bordighera. Molti i cortometraggi in gara, i registi hanno creato piccoli grandi film, ognuno prezioso a modo suo, con il suo stile.

Il cortometraggio "Il dottore delle bambole" tratto dal romanzo di Elio Esposito “E le stelle caddero a Capri” con la regia di Lucia Vita e sceneggiato da Maura Oliva, si è aggiudicato il secondo posto.

Il dottore delle bambole

Il film, che affronta in chiave metaforica il tema della violenza sulle donne, è stato girato interamente a Chiavari nella bottega di Franco Casoni e ha avuto già diversi riconoscimenti: arrivato in finale al Film Festival di Procida, capitale della cultura 2022 e terzo al Giovani Festival FEDIC di Montecatini terme, è stato recentemente candidato al David di Donatello nella sezione corti.

La classifica

Alprimo posto, a pari merito, i cortometraggi “Giovanni” e “Never stop dreaming”do Marco e Riccardo Di Gerlando, al secondo posto troviamo l'opera di Elio Esposito, "Il dottore delle bambole.

Terzi classificati Cesare Romano ed Eusel C. Campora, autori de “L’ultimo viaggio del Kon - Tiki”, miglior documentario.

Premio speciale di Italia Nostra a The perfect place – La web serie di Finale Ligure di Samuele Wurtz, come migliore omaggio all’ambiente e in particolare alla Liguria.

I premi sono stati offerti da; Presidenza del Senato, Città di Bordighera, Genova Liguria Film Commission, Italia Nostra Ponente Ligure e Lions Club Bordighera Capo Nero Host.

 

Seguici sui nostri canali