Martina Ganzarolli è Miss La Perla del Porto 2017

Il Nuovo Levante media partner del concorso

Martina Ganzarolli è Miss La Perla del Porto 2017
04 Settembre 2017 ore 10:16

6 foto Sfoglia la gallery

Martina Miss La Perla del Porto 2017

E’ Martina Ganzarolli Miss La Perla del Porto 2017. Ieri sera, domenica 3 settembre, si è svolta la finalissima nel porto di Chiavari: statuaria, elegante, bellissima, Martina Ganzarolli, da Zoagli, una passione sfrenata per i film horror, ha vinto meritatamente l’ottava edizione de La Perla del Porto svoltasia Chiavari. Una serata lunga dove un vento gelido ha messo a dura prova la resistenza del numeroso pubblico presente e soprattutto delle venti ragazze chiamate a sfilare più volte in costume davanti alla giuria presieduta dal consigliere comunale di Chiavari Giovanni Giardini. Per Il Nuovo Levante, tra i giurati, era presente il nostro giornalista Massimo Lagomarsino.

 

Martina Ganzarolli è miss La Perla del Porto 2017 ( © photo Claudio Vergano)

Ha conquistato anche la fascia di Miss Il Nuovo Levante

Ganzarolli prima di ricevere la fascia più ambita aveva indossato quelle della “critica” di Miss Il Nuovo Levante messa in palio dal nostro giornale che decisamente gli è stata di buon auspicio. Il modo migliore per festeggiare i dieci anni di vita del giornale diventato ormai un punto di riferimento per molti lettori del Tigullio e Golfo Paradiso.  Un’idea nata all’ultimo momento grazie all’intuizione del patron del concorso Roberto Esposito. Si tratta della fascia decisa dai giornalisti, quella della “critica”,  conseguentemente potrà sovrapporsi alle altre sette che sono state assegnate nella serata.  Il Nuovo Levante considera La Perla del Porto una sorta di sorellina minore in quanto nata nel 2010, tre anni dopo il giornale. Ma alcuni obiettivi sono decisamente comuni in quanto tendono a valorizzare il territorio dove entrambi sono ben radicati.

Il concorso dedicato a Giorgia Brixel

Non è mancato, ieri sera, il ricordo a Giorgia Brixel, scomparsa sabato a soli 18 anni.  “Una ragazza che ha saputo farsi voler bene da tutti, seria professionista e ballerina talentuosa e figlia esemplare – hanno ricordato gli organizzatori del concorso -. Un’amica fedele ed affidabile. Rimarrai sempre nei nostri cuori e il tuo sorriso nei nostri occhi. Riposa in pace piccola”.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità