Miss La Perla del Porto 2017: tutte le finaliste

Miss La Perla del Porto 2017: tutte le finaliste
26 Agosto 2017 ore 17:26
20 foto Sfoglia la gallery

E’ stata una felice anteprima di quanto vedremo nella serata di domenica 3 settembre nel Porto turistico di Chiavari dove sarà eletta Miss La Perla del Porto 2017. Venerdì 18 agosto, presso i bagni Serenella di Cavi di Lavagna, Roberto Esposito, organizzatore e ideatore del concorso, coadiuvato dal valido staff di Diva Domani ha infatti presentato le venti aspiranti al titolo di “reginetta”. Una sorta di passaggio delle consegne tra Amanda Garcia Lopez, trionfatrice della passata edizione nonché ospite della serata, e le degne aspiranti. “Non saprei chi scegliere, sono tutte molto belle”, non si sbilancia la Lopez quando Esposito gli chiede di azzardare un pronostico. La statuaria cubana non potrà essere della partita, in occasione della finalissima, in quanto da tempo ha fissato le ferie nel paese d’origine dopo una stagione ricca di soddisfazioni grazie alla fascia conquistata lo scorso anno.

La Perla del Porto, un concorso che travalica il solo Tigullio

La Perla del Porto si conforma un concorso serio, ben organizzato, ambito, che travalica i confini del Tigullio. A dimostrazione di ciò, la nutrita partecipazione che vede ragazze provenienti non solo dal territorio ma anche dal genovesato e dallo spezzino. Diciamolo subito, la Lopez è stata accorta e diplomatica, come consta al suo ruolo, ma tra le venti partecipanti, a Cavi ne mancava una che sarà regolarmente presente a Chiavari, un gruppetto di cinque/sei ragazze sembra quello destinato a contendersi la prestigiosa fascia. La serata nella splendida location dei bagni Serenella è servita per assegnare le sei fasce degli sponsor che domenica prossima faranno da cornice alla vincitrice de La Perla del Porto 2017. Sono state attribuite le fasce: Miss Mamma Cioccolato, Miss La Maison Des Cils, Miss Veda Vision, Miss Diva Domani (sponsor Arci Pesca), Miss Donna & Motori (Autorighi e Giada Auto) e Missinmoto (Traxino Yamaha e Honda).

Il nome delle vincitrici, ovviamente, è stato segretato in quanto se una delle sei dovesse conquistare la fascia più prestigiosa il suo posto, quale Miss degli sponsor ,sarà preso dalla seconda classificata. Segretato persino il giudizio della critica espresso dai giornalisti presenti. Ora non resta che attendere la finalissima del concorso organizzato da Esposito insieme all’associazione Tigullio Vintage Cars di Leivi presieduta da Luca Solari e la collaborazione di Dls e Officina Nice Garage. Il Comune di Chiavari che patrocina l’evento può essere soddisfatto, il porto tirato a lucido è pronto a ricevere le aspiranti reginette e il pubblico delle grandi occasioni. A precedere le varie sfilate sul palco, inizio ore 21, già dal mattino le ragazze saranno protagoniste del “vintage tour” nel Tigullio ospiti delle Fiat 500 partecipanti al secondo raduno.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità